rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Rugby

Top 10 - Lyons beffati per un solo punto, il Calvisano passa 11 a 10 al Beltrametti

Non è stata una partita spettacolare, come indica il punteggio, ma è stato un confronto tra due difese fortissime, tra le migliori del campionato, che non hanno mai lasciato campo alle iniziative degli avversari. I bianconeri portano a casa un punto

Il punteggio più crudele condanna i Lyons alla sconfitta al termine di una sfida equilibrata, in cui a fare la differenza è stata l’esperienza del Transvecta Calvisano, che si aggiudica l’incontro e incamera quattro importantissimi punti in classifica, avvicinandosi così alla zona playoff. Per i bianconeri, tanto rammarico per quella che è a tutti gli effetti un’occasione sprecata, visto l’andamento dell’incontro e la grande solidità mostrata dai Leoni per tutti gli 80 minuti. Alla fine è mancato il classico centesimo per fare l’euro, oppure un po’ più di precisione e concretezza nei momenti decisivi. Troppo facile addossare le colpe ai due calci di punizione mancati da Ledesma, quando in realtà i Lyons hanno subito l’unica meta dell’incontro in superiorità numerica, aprendo le porte alla rimonta del Calvisano, concretizzatasi nella ripresa con la precisione di Hugo a fare la differenza.

Non è stata una partita spettacolare, come indica il punteggio, ma è stato un confronto tra due difese fortissime, tra le migliori del campionato, che non hanno mai lasciato campo alle iniziative degli avversari. A fare la differenza sono stati piccoli dettagli e scelte individuali. Come l’intercetto portato in meta da parte di Cuminetti, bravo a raccogliere un passaggio sbagliato degli avversari. La prima marcatura dell’incontro porta i Lyons in vantaggio, dopo un inizio partita sofferto ma dove la difesa bianconera aveva dato prova della propria efficacia. Sul 10-0 dopo un calcio piazzato realizzato, il momento chiave della partita: Ledesma viene ostacolato nella presa di un pallone al volo, ed è inevitabile il cartellino giallo per Hugo. In vantaggio di punteggio e uomini, i Lyons invece di prendere il largo subiscono la reazione del Calvisano, che affidandosi alla leadership di Capitan Palazzani confeziona la meta di Vaccari, imbeccato proprio dal numero 9 Azzurro. Si va all’intervallo sul 10-8 grazie ad altri 3 punti di Palazzani, e i Lyons hanno di fatto bruciato tutto il vantaggio accumulato. Nella ripresa bastano tre punti al piede di Hugo a firmare il sorpasso, per il resto il Calvisano difende con tenacia e respinge le sfuriate dei Lyons, che hanno provato in tutti i modi a rendersi pericolosi senza però mai arrivare vicino all’area di meta avversaria. Così il thriller si risolve con i due tentativi dalla piazzola di Ledesma, entrambi spenti alla sinistra dei pali del Calvisano, che resiste e si porta a casa una vittoria non spettacolare e convincente, ma che vale 4 punti come tutte le altre.

Il Peroni TOP10 va in letargo per il mese di febbraio per lasciare spazio al 6 Nazioni. I Lyons torneranno in campo sabato 11 febbraio nella 3a giornata di Coppa Italia, quando ospiteranno al Beltrametti il Viadana.

Sitav Rugby Lyons v Transvecta Calvisano 10 - 11 (10-8)

Marcatori: p.t. 20’ m Cuminetti tr Ledesma (7-0), 30’ cp Ledesma (10-0), 35’ m Vaccari (10-5), 40’ cp Palazzani (10-8). s.t. 43’ cp Hugo (10-11).

Sitav Rugby Lyons:  Zaridze; Rodina (42’ Via G.), Cuminetti, Paz, Bruno (cap); Ledesma, Cuoghi (79’ Fontana); Portillo, Petillo (46’ Bance), Salvetti; Quaranta (53’ Bottacci), Janse van Rensburg (63’ Moretto); Minervino (67’ Salerno), Buondonno (55’ Cocchiaro), Acosta (70’ Cafaro). all. Orlandi.

Transvecta Calvisano: Van Zyl; Vaccari (63’ Bozzoni), Waqanibau, Massari (63’ Regonaschi), Bronzini; Hugo, Palazzani (cap); Bernasconi (58’ Botturi), Grenòn, Wendt (58’ Maurizi); Ortis, Van Vuren (70’ Zanetti); D'Amico (53’ Leso), Ceciliani (54’ Marinello), Brugnara. all. Guidi

Arb. Dante D’Elia (Bari). AA1 Gianluca Gnecchi (Brescia), AA2 Filippo Bertelli (Brescia). Quarto Uomo: Marco Chiappa (Bergamo). TMO: Matteo Liperini (Livorno)

Cartellini: 32’ giallo Schalk Hugo (Transvecta Calvisano).

Calciatori: Ledesma 2/4 (Sitav Rugby Lyons), Palazzani 1/2, Hugo 1/2 (Transvecta Calvisano).

Note: Giornata fredda e soleggiata, terreno in perfette condizioni. Pubblico 600 spettatori circa

Punti conquistati in classifica:  Sitav Rugby Lyons 1  ; Transvecta Calvisano 4

Peroni Player of the Match: Poasa Waqanibau (Transvecta Calvisano).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Top 10 - Lyons beffati per un solo punto, il Calvisano passa 11 a 10 al Beltrametti

SportPiacenza è in caricamento