rotate-mobile
Rugby

Rugby Top 10 - Lyons al Beltrametti a caccia del primo successo. Sabato c'è il Viadana

Non sarà facile per i bianconeri che affrontano la capolista e rivelazione di questo inizio di campionato. Fischio d'inizio alle ore 14. Khadim Cissè taglia il traguardo delle 100 presenze in maglia Lyons

Tornano a giocare in casa i Lyons di Orlandi e Paoletti, che cercano i primi punti del loro campionato allo Stadio “Beltrametti” contro la capolista. Sabato alle ore 16.00 i bianconeri sfidano il Rugby Viadana 1970, la vera rivelazione del campionato sino a questo momento, in quello che è un vero testa-coda in classifica nella terza giornata di Peroni TOP10.

I gialloneri hanno aperto un nuovo ciclo nel migliore dei modi, con tre vittorie nelle prime tre giornate di Peroni TOP10, tra cui il pregiato scalpo del Rovigo. Il nuovo coach del Viadana è Bernardo Urdaneta, arrivato dall’argentina per dare linfa alla squadra dopo un paio di annate sottotono. La piccola rivoluzione estiva ha portato diversi volti nuovi nel mantovano, che hanno trovato subito l’amalgama per un impatto importante al campionato. Primo posto sinora meritato, con le prestazioni del numero 10 Javier Rojas a trascinare il Viadana nelle prime gare di campionato.

In casa Lyons c’è voglia di rivalsa: il calendario non è stato clemente in questo inizio di stagione, ma le tre sconfitte iniziano a pesare. Soprattutto a Calvisano l’occasione era ghiotta, visto l’ottimo inizio di partita e la superiorità numerica dovuta a un cartellino rosso rimediato dai padroni di casa.  Un punto conquistato alla vigilia sarebbe stato considerato come un buon risultato, ma viste le condizioni l’amaro in bocca resta. Sabato sarà il grande giorno di Khadim Cissè, che taglia il traguardo delle 100 presenze in maglia Lyons. Un ragazzo cresciuto nel vivaio bianconero e arrivato a giocare sia per la Nazionale Under 20 che per la nazionale senegalese, divenendo un punto di riferimento per il gruppo e la società. Cissè ha raccontato il significato di questo traguardo: "Non ero a conoscenza di essere così vicino a quota 100, e quando mi è stato detto è stata una bella scoperta. Sono entrato in questa società come ragazzino e ha aiutato tantissimo la mia crescita come uomo, prima che come giocatore. Non sarò mai abbastanza grato per quello che mi è stato dato in tutti questi anni, dal rispetto, gli stimoli, i consigli e l’affetto ricevuto da questa splendida famiglia. Avrei tantissime persone da ringraziare, dagli allenatori e ai compagni che mi hanno accompagnato in questo percorso. Ci tengo a ricordare Bruno Mozzani, che mi fece esordire (come trequarti ala!) a 18 anni, e Alessandro Via, che conosco dal mio primo allenamento e che domenica condividerà con me questo momento importantissimo. ” Cissè  ha anche parlato della sfida in programma con Viadana: “A Calvisano siamo partiti bene, ma il cartellino rosso ai nostri avversari ci ha fatto deconcentrare e ha galvanizzato i nostri avversari, invece di farci venire ancora più fame. L’atteggiamento e la voglia di vincere in campo non può mancare, e questa sconfitta è stata particolarmente dura da digerire perchè è imputabile a nostre mancanza. Siamo determinati a rispondere, a scendere in campo e combattere. Vogliamo dimostrare di essere la squadra di valore che siamo.”

Appuntamento dunque per le ore 16.00 di sabato allo Stadio “Beltrametti” di Piacenza. La partita sarà trasmessa in diretta sulla piattaforma web di Eleven Sports.

Sitav Rugby Lyons: Biffi; Cuminetti, Paz, Conti, Bruno (cap); Ledesma, Via A; Portillo, Salvetti, Moretto; Quaranta, Lekic; Minervino, Buondonno, Acosta

A disposizione: Cocchiaro, Morosi, Salerno, Bance, Cissè, Cuoghi, Via G, Zaridze

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby Top 10 - Lyons al Beltrametti a caccia del primo successo. Sabato c'è il Viadana

SportPiacenza è in caricamento