Rugby

Rugby Top 10 - I Lyons ripartono dalla difficile trasferta in casa delle Fiamme Oro

Dopo tre settimane di stop i bianconeri saranno impegnati domenica sul campo di una della favorite per lo Scudetto

Dopo tre settimane di pausa i Lyons si rigettano a capofitto nel Peroni TOP10, con nuovi stimoli e segnali incoraggianti avuti dalla vittoria ottenuta contro Viadana nella quarta giornata. La sfida è di quelle difficili: gli uomini di Orlandi e Paoletti faranno visita al campo delle Fiamme Oro, una delle squadre favorite per lo Scudetto, e con cui storicamente hanno di più sofferto.

In casa Lyons c’è voglia di confermare la crescita vista e cercare l’impresa sull’ostico campo delle Fiamme Oro. A caricare la squadra ci ha pensato il Capitano, Lorenzo Maria Bruno, che ha analizzato la sfida di sabato partendo dall’ultima partita disputata: “La cosa più importante che dobbiamo ricordarci della vittoria con Viadana è lo spirito combattivo e l’atteggiamente avuto per tutti gli 80 minuti. L’esempio lampante sogno gli ultimi 5 minuti di partita, quando a risultato acquisito abbiamo dato l’anima per difendere sulla nostra linea di meta l’ultimo attacco degli avversari impedendo loro di segnare. Sono atteggiamenti da grande squadra, piccole cose che ci erano mancate nelle prime partite ma che possono fare la differenza tra una vittoria e una sconfitta. La vittoria contro Viadana è stata uno snodo importante per noi, ci siamo tolti un bel peso dopo un paio di occasioni sprecate, e ora abbiamo la consapevolezza di poter giocarcela con chiunque.” Giornata speciale per il Capitano bianconero, che domenica taglierà il traguardo delle 100 presenze nel massimo campionato italiano: “Sarà una giornata speciale per me, avrò l’occasione di raggiungere questo traguardo nella mia città, Roma, a pochi chilometri da dove ho mosso i primi passi come giocatore. Arrivare alle 100 presenze in Peroni TOP10 con la maglia dei Lyons è ancora più speciale per me, che considero questa maglia come la mia seconda pelle e quella piacentina la famiglia che mi ha adottato e con cui sono cresciuto come giocatore e come uomo. Ho tanti ricordi bellissimi di queste 100 partite, e guardando indietro posso dire che anche le delusioni più cocenti sono servite a rendere questo viaggio così speciale. Spero di poter fare un bel regalo a me e a tutti i nostri tifosi domenica.”

Appuntamento dunque per le ore 14.30 di domenica alla Caserma “Gelsomini”  di Roma. La partita sarà trasmessa in diretta sulla piattaforma web di Eleven Sports.

Sitav Rugby Lyons: Via G; Cuminetti, Paz, Conti, Bruno (cap); Zaridze, Fontana; Bottacci, Petillo, Moretto; Salvetti, Lekic; Aloè, Cocchiaro, Acosta

A disposizione: Buondonno L., Morosi, Salerno, Quaranta, Janse van Rensburg, Portillo, Via A., Ledesma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby Top 10 - I Lyons ripartono dalla difficile trasferta in casa delle Fiamme Oro
SportPiacenza è in caricamento