Lunedì, 15 Luglio 2024
Rugby

Rugby Top 10 - I Lyons escono sconfitti dal campo del Mogliano

Si chiude nel peggiore dei modi il 2022 dei Lyons, che rimediano una sconfitta senza appello sul campo del Mogliano Veneto Rugby, fanalino di coda del Peroni TOP10. Finisce 25 a 10

Si chiude nel peggiore dei modi il 2022 dei Lyons, che rimediano una sconfitta senza appello sul campo del Mogliano Veneto Rugby, fanalino di coda del Peroni TOP10 fino ad oggi. Prova molto deludente per i bianconeri, costretti a inseguire per tutto l’incontro grazie ai calci piazzati di Fadalti (20 punti al piede per lui), e che dopo aver riaperto i giochi con la meta di Paz non riesce a completare la rimonta, con la meta di Rosario che chiude i giochi nel finale.

Da evidenziare come sia stata la disciplina il tallone d’achille dei bianconeri, che hanno concesso 7 calci di punizione piazzabili ai padroni di casa, che hanno così potuto scavare il solco decisivo. Soprattutto nel primo tempo i Lyons non sono riusciti ad esprimere gioco offensivo, così dopo i primi tre punti realizzati da Ledesma, è stato il Mogliano a salire in cattedra, macinando gioco e permettendo al proprio cecchino Fadalti di centrare i pali quattro volte solo nel primo tempo, concluso sul 12-3.

Nella ripresa ci si aspettava una reazione da parte dei Leoni, ma è stata confusionaria e non efficace. Dopo un altro calcio piazzato di Fadalti, i Lyons sono riusciti a dimezzare lo svantaggio con una bella meta di Paz in mezzo ai pali, ma la pressione bianconera si è esaurita in quel momento, con il Mogliano che ha chiuso i giochi negli ultimi 10 minuti di partita.

I Lyons torneranno in campo l’8 gennaio nella 10a giornata di Peroni TOP10 sul campo del Rugby Colorno.

Mogliano Veneto Rugby v Sitav Rugby Lyons 25 - 10 (12-3)

Marcatori: pt. 4' cp. Ledesma (0-3); 6' cp. Fadalti (3-3); 23' cp. Fadalti (6-3); 37' cp. Fadalti (9-3); 40' cp. Fadalti (12-3). st. 12' cp. Fadalti (15-3); 65' m. Paz, tr. Ledesma (15-10); 29' cp. Fadalti (18-10); 39' m. Rosario, tr. Fadalti (25-10).

Mogliano Veneto Rugby: Fadalti; D’Anna (19' Avaca G.), Abanga, Mare (62' Coletto), Dal Zilio; Bruniera, Semenzato (77' Fabi); Derbyshire (52' Marini), Lamanna, Finotto (69' Catelan); Baldino (Cap.), Bocchi; Ceccato N. (60' Pasqual), Rosario, Avaca E. (65' Spironello). all.: Salvatore Costanzo.

Sitav Rugby Lyons: Zaridze, Cuminetti, Paz, Conti, Bruno (Cap.); Ledesma, Via (55' Fontana); Portillo (73 Bance), Petillo (60' Moretto), Salvetti; Janse Van Rensburg (52' Lekic), Quaranta; Minervino (60’ Borghi), Cocchiaro (41' Salerno), Acosta (60' Morosi) a disp.: Borghi, Biffi. all: Carlo Orlandi .

Arb. Federico Boraso (Rovigo). AA1 Gabriel Chirnoaga (Roma), AA2 Clara Munarini (Parma). Quarto Uomo: Roberto Lazzarini (Rovigo). TMO: Giuseppe Vivarini (Padova)

Calciatori:  Fadalti 7/8 (Mogliano Veneto Rugby); Ledesma 2/2 (Sitav Rugby Lyons)

Note: Pomeriggio sereno, temperatura 7° C., terreno di gioco appesantito ma in discrete condizioni, spettatori circa 700.

Punti conquistati in classifica: Mogliano Veneto Rugby 4;  Sitav Rugby Lyons 0

Peroni Player of the Match: Niccolò Fadalti (Mogliano Veneto Rugby)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby Top 10 - I Lyons escono sconfitti dal campo del Mogliano
SportPiacenza è in caricamento