rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Rugby

Rugby - Super weekend per i Lyons. I Cadetti superano il Noceto, l'Under 17 è travolgente

Bene anche i ragazzi dell'Under 15 che battono Viadana e Parma

Serie C  - Girone Promozione - II giornata

Sitav Rugby Lyons-Noceto 17-12 (17-12)
Tabellino: pt 3’ m Noceto (0-5), 6’ m Noceto tr (0-12), 8’ cp Groppelli N. (3-12), 20’ m punizione Lyons (10-12), 30’ m Eddoukali (17-12) st Sitav Rugby Lyons: Spezia; Valeri, Eddoukali, Viani Pa (65’ Vergari), Tasha (41’ Perazzoli); Groppelli N, Dhima; Bosoni, Simonato (50’ Bellani), Bongiorni (48’ Sirtori Origgi); Petrusic (cap), Pagani (41’ Bassi); Groppelli G, Borghi, Cantù (65’ Cristian) All: Davide Baracchi

Succede tutto nel primo tempo, e troppo nei primi 10 minuti. I Leoni della Squadra Cadetta ribaltano una partita iniziata malissimo, e riescono a portare a casa 4 punti pesanti in vista dell’inseguimento alla promozione in Serie B. Anche da queste giornate si vede la crescita di un gruppo, che pur dovendo affrontare numerose assenze e due pesanti defezioni dell’ultimo minuto riescono a imporsi sul Rugby Noceto appoggiandosi alla propria mischia, mattatrice dell’incontro con innumerevoli calci di punizione guadagnati e una meta tecnica all’attivo. Pur con una prova negativa del reparto dei trequarti, sostanzialmente da reinventare rispetto alla formazione titolare, una volta tornati in vantaggio i Lyons non hanno più rischiato nulla, rimanendo nella metà campo avversaria per tutto il secondo tempo senza però riuscire a concretizzare con la marcatura della sicurezza.

Partenza shock dunque, con due mete marcate dal Noceto nei primi 10 minuti di gioco con gravi colpe della difesa bianconera. Ma il merito dei Lyons è stato quello di mantenere la calma, risalendo il campo con ordine e sorpassando gli avversari già prima della ripresa con una meta di punizione e la seconda marcatura di Eddoukali in due partite. Nel secondo tempo partita molto meno intensa e meno emozioni in campo, con i Lyons che mantengono i 5 punti di vantaggio senza concedere nulla agli avversari.

Tolti i primi dieci minuti la squadra ha messo in campo un’altra ottima prova in difesa, con la stessa aggressività vista nelle ultime uscite. è mancata brillantezza in attacco, ma il reparto degli avanti ha compensato bene con una prova autorevole nelle fasi statiche. Sperando di poter recuperare qualche acciaccato, i Lyons si presenteranno da capolisti a Pieve di Cento domenica prossima, con l’obiettivo di confermare la propria leadership su un campo difficile.
Da segnalare il ritorno in campo di Pietro Bosoni, veterano bianconero con diverse presenze in prima squadra e assente dai campi di gioco da diverso tempo. Un’aggiunta importante per un reparto giovane ma di ottima qualità, a cui serviva un innesto di peso ed esperienza.

UNDER 17

RUGBY PARMA 2 – LYONS  0 – 50 (mete 0-8)
Lyons: Ziliani, Mareggi, Beghi, Mazzoni, Baas, Russo, Viti, isola, Mazzocchi, Dell’Orco, Pellarini, Marceta, Haseeb, Bolzoni, Maggi.
A disp.: Trifilò, Vallone, Cannnistrà
Marcatori: Mazzocchi 2, Viti, Mareggi 2, Pellarini, Beghi, Russo
Trasf.: Russo 5/8

Partenza molto positiva dell’U17 dei Lyons nella prima partita della seconda fase regionale. Una squadra rimaneggiata causa infortuni ed assenze e un avversario notoriamente non congeniale ai nostri leoni, sembravano indicare una partita difficile da gestire.
Invece i nostri ragazzi hanno giocato molto concentrati e con grinta, nonostante qualche "avanti" di troppo, lasciando poco spazio alla squadra avversaria che non è mai riuscita ad esprimere il proprio gioco e ad andare in meta, anche se ci si è avvicinata in un paio di occasioni.
I leoncini stanno dimostrando sempre di più di essere un gruppo molto affiatato e con un gioco che coinvolge tutti, anche quando qualche giocatore è in campo in un ruolo non proprio. Davvero un ottimo lavoro!!

UNDER 15

LYONS – VIADANA 15-0
Marcatori: Barbieri, Tosciri, Pagliafora
LYONS – PARMA 10-0
Marcatori: Locca, Beghi
Convocati: Pagliafora, Tosciri, Locca, Cordani, Beghi, Torricela Isola, Konte, Barbieri, Verbeni, Antozzi Montesissa, Barbieri, Re, Ferrari, Nunez
A disp.: Binati, Sesenna, Uka, Rancati

Questa domenica la nostra under15 è stata impegnata in un evento organizzato dal comitato regionale per il consolidamento degli atleti al rugby a 15 giocatori.

A Piacenza, insieme ai nostri ragazzi, sono arrivate le formazioni di Parma e Viadana supervisionati dai tecnici federali Ghini e Ruffin permettendo momenti di formazione anche per gli allenatori.
Dopo questi momenti di formazione si sono disputate le partite secondo il solito schema: ogni squadra disputa due partite di 30 minuti ciascuna a tutto campo con 15 giocatori schierati.
I Lyons hanno giocato la prima partita contro il Viadana vincendo 15 a 0 segnando 3 mete non trasformate.
La seconda partita contro il Parma è stata molto tirata, già domenica scorsa si erano incontrate a Parma ed i Parmensi si erano imposti di misura 20 a 15. Domenica, invece, sono stati i Lyons a fare la partita vincendo 10 a 0 con due mete segnate non trasformate.
Dai risultati si evince che i Lyons sono stati insuperabili, hanno giocato molto bene in difesa non concedendo spazi agli avversari ed hanno recuperato molti palloni rilanciando costantemente il gioco e cercando continuità; il passaggio al gioco del rugby a 15 si è rivelato congeniale ai nostri ragazzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby - Super weekend per i Lyons. I Cadetti superano il Noceto, l'Under 17 è travolgente

SportPiacenza è in caricamento