menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rugby - Spettacolari Lyons, centrifugano il Cus Genova e si prendono la vetta della classifica

Ai bianconeri - già qualificati per le semifinali - serviva una vittoria per andare in vetta e giocarsi le semifinali da prima in classifica. Missione compiuta in una gara mai in discussione al Beltrametti

La Sitav Rugby Lyons supera di forza il Cus Genova e conquista la testa della classifica del girone promozione. Una vittoria netta per i bianconeri che hanno condotto l’incontro dall’inizio alla fine e hanno portato a casa il punto di bonus per le quattro mete.
I Lyons partono subito con il piede sull’acceleratore e trovano la prima marcatura pesante al 3’ con Pedrazzani bravo a finalizzare una splendida azione innescata da Guillomot che buca la difesa e serve Giovanni Via che scarica poi sul seconda linea bianconero. Il Cus Genova prova a reagire, ma la difesa dei Lyons è indisciplinata e concede un calcio di punizione che permette a Sandri di accorciare le distanze. Guillomot risponde a Sandri dalla piazzola, ma i liguri accorciano di nuovo al 15’ con un calcio piazzato. Al 26’ i Lyons trovano la seconda meta: Giovanni Via si insinua nella difesa avversaria per depositare il pallone in mezzo ai pali. I bianconeri scavano un solco ancora più profondo con Tveraga che al 35’ marca la terza meta sugli sviluppi di una touche. Prima della fine del primo tempo è il Cus Genova a trovare la meta con l’aiuto di un rimbalzo che spiazza Bruno. Gli ospiti accorciano ma i giochi non si riaprono e subito all’avvio della ripresa è Rollero che segna la meta del bonus, sospinto da una maul travolgente. Al Cus Genova non basta nemmeno la superiorità numerica a causa del giallo di Bruno per riuscire a ritrovare la via della marcatura. La difesa dei padroni di casa è solida e consistente e le offensive degli ospiti si scontrano con un muro invalicabile. Ad allungare sono invece ancora i piacentini con il piede di Guillomot. Nel finale i leoni piacentini si trovano nuovamente in inferiorità numerica per un giallo rimediato dal mediano d’apertura francese. Anche con l’uomo in meno i Lyons riescono a segnare la quinta meta con Tarantini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento