rotate-mobile
Rugby

Rugby Serie A - I Lyons vincono anche contro i Rangers Vicenza: 27 a 12

Sitav Rugby Lyons fa due su due nella prima uscita casalinga in Serie A Elite, battendo agevolmente i Rangers Vicenza e conquistando anche il punto di bonus offensivo per le 4 mete marcate

Sitav Rugby Lyons fa due su due nella prima uscita casalinga in Serie A Elite, battendo agevolmente i Rangers Vicenza e conquistando anche il punto di bonus offensivo per le 4 mete marcate.
Lyons che per quanto fatto vedere in campo avrebbero probabilmente meritato una vittoria più ampia, avendo controllato il gioco di fatto dal secondo minuto di gioco al 72’, ma che alla fine portano comunque a casa il bottino pieno e risalgono alle posizioni nobili della classifica.

La partenza mostra un fulmine a ciel sereno al Beltrametti: meta per i Rangers alla prima azione, con Scalabrin che semina il panico nella difesa e serve Sanchez per la prima meta dell’incontro. Da questo momento in poi, sono i bianconeri a prendere il controllo delle operazioni, potendo contare su una mischia dominante che ha messo in croce gli avversari, con un cartellino giallo mostrato al pilone ospite Braggiè già al 23’. La risposta dei Leoni arriva dopo pochi minuti, con Cissè che si tuffa alla bandierina dopo una bella combinazione tra Biffi e Capitan Bruno. Nonostante lunghe fasi di possesso, i bianconeri spesso non riescono a concretizzare per troppa fretta o errori banali, così la meta del sorpasso arriva su un pallone di recupero: Rodina parte dalla propria area dei 22 e si fa tutto il campo, prima di servire Janse van Rensburg che a sua volta mette in meta Fontana con una azione di contropiede devastante. Nel finale di primo tempo i bianconeri cercano di scavare il solco decisivo, ma dopo una serie interminabile di mischie si conclude con un nulla di fatto: si va negli spogliatoi sul 12-5.

Nella ripresa il copione non cambia, con i Lyons che tengono lontani i Rangers dalla propria zona rossa e colpiscono alla prima occasione: su un pallone giocato dalla propria metà campo, Bruno calcia l’ovale, raccolto da Portillo che permette a Fontana di lanciarsi in meta per la seconda volta. Vicenza subisce il colpo, e dopo pochi minuti la mischia bianconera sale di nuovo in cattedra portando a marcare Bance la meta del punto di bonus. Nel finale c’è spazio per la meta di Pretz per Vicenza e un piazzato di Chico, che fissano il punteggio sul 27-12 finale.

Lyons che dopo le due vittorie ottenute in due partite disputate si portano a quota 9 punti in classifica, incalzando la vetta della classifica occupata dalle Fiamme Oro. Nella prossima giornata, i bianconeri ospiteranno il Viadana al Beltrametti sabato 28 ottobre.

Serie A Elite Maschile - III giornata

Sitav Rugby Lyons v Rangers Rugby Vicenza 27 - 12 (12-5)

 
Marcatori: p.t. 1’ m Sanchez (0-5), 5’ m Cissé (5-5), 29’ m Fontana tr Zaridze (12-5). s.t. 45’ m Fontana tr Zaridze (19-5), 65’ m  Bance (24-5), 73’ m Pretz tr Mercerat (24-12), 75’ cp Chico (27-12).

 
Sitav Rugby Lyons: Biffi; Rodina (61’ Via G.), Cuminetti, Zaridze (67’ Via A.), Bruno (CAP); Chico, Fontana; Portillo (18’ Bance, 30’ Portillo), Cissè (59’ Bance); Mannelli (59’ Petillo), Pisicchio (55’ Cemicetti), Janse Van Rensburg; Morosi (52’ Aloè), Minervino (70’ Pelliccioli), Acosta (52’ Cocchiaro); All. Urdaneta

 
Rangers Rugby Vicenza: Mercerat; Foroncelli (33’ Pozzobon), Sanchhez-Valarolo, Lisciani (18’ Galliano), Scalabrin; Bruniera, Casilio (55’ Tonello); Roura; Piantella (CAP) (66’ Urraza), Gomez, Andreoli (41’ Nicoli), Pontarini; Avila Recio (70’ Messina), Franchetti (41’ Pretz), Braggié All. Cavinato

 
Arb. Filippo Russo (Treviso) AA1: Pompa Daniele (Chieti) AA2: Iavarone Vincenzo (Perugia)

Quarto Uomo: Palombi Luigi (Perugia)

TMO: Trentin Luca (Lecco)

 
Cartellini: 23’ giallo a Braggiè (Rangers Rugby Vicenza), 64’ giallo a Roura (Rangers Rugby Vicenza), 71’ giallo a Petillo (Sitav Rugby Lyons)

Calciatori: Zaridze 2/4 (Sitav Rugby Lyons), Chico 1/1 (Sitav Rugby Lyons), Mercerat 1/2 (Rangers Rugby Vicenza)

Note: Giornata soleggiata, terreno in perfette condizioni. Si è osservato un minuto di silenzio in ricordo di  Marco Bergamaschi. Spettatori 750 circa.

 
Player of the Match: Pietro Fontana (Sitav Rugby Lyons)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby Serie A - I Lyons vincono anche contro i Rangers Vicenza: 27 a 12

SportPiacenza è in caricamento