rotate-mobile
Rugby

Rugby - Lyons: si entra nel momento clou della stagione

Sei partite per scrivere il proprio futuro. La Banca Farnese Lyons entra nella fase più calda della stagione, quella che porta ai playoff promozione per l'Eccellenza, e lo fa nel migliori dei modi: cioè da capolista. I bianconeri allenati da...

Sei partite per scrivere il proprio futuro. La Banca Farnese Lyons entra nella fase più calda della stagione, quella che porta ai playoff promozione per l'Eccellenza, e lo fa nel migliori dei modi: cioè da capolista. I bianconeri allenati da Rolleston e Mozzani al momento guidano la serie A con 58 punti ma per rimanere nei primi tre posti - che valgono gli spareggi - non bisogna assolutamente abbassare la guardia visto che Verona (50), al momento fuori dai giochi, pressa da vicino il terzetto Lyons, Pro Recco (54) e Capitolina (53). Inoltre per i piacentini ci sono ancora tre ostacoli da non sottovalutare, il primo è che nel quartetto di testa solamente la Capitolina ha già osservato il turno di riposo, mentre i Lyons si fermeranno nel turno del 14 aprile e sempre i bianconeri devono mettere fieno in cascina perché nella ultime due giornate di campionato affronteranno gli scontri diretti proprio contro Capitolina e Verona. La trasferta di domenica prossima (fischio d'inizio alle 15.30) non può rappresentare un problema per il quindici di via Rigolli, Modena è la vittima sacrificale del girone, con 4 punti ha la peggior difesa e il peggior attacco (89 punti fatti contro i 474 subiti) mentre i Lyons sono i migliori in entrambe le voci. Tuttavia i piacentini in stagione hanno già commesso uno scivolone contro la penultima, il Rubano, che a febbraio espugnò il Beltrametti (17-24) e dunque per questo motivo a Modena non ci dovranno essere cali di tensione.

La 17esima giornata di serie A: Tirrenia-Verona, Capitolina-Brescia, Modena-Lyons, Rubano-Firenze, Udine-Romagna. Riposa Pro Recco.

Classifica: Lyons 58 punti, Pro Recco 54, Capitolina 53, Verona 50, Tirrenia 42, Udine 38, Romagna 25, Brescia 23, Firenze 23, Rubano 21, Modena 5.

Nel girone 2 di serie B il Piacenza Rugby ospita al Beltrametti (inizio 15.30) il Rugby Tirreno e tra le due formazioni sono proprio gli ospiti ad avere gli stimoli maggiori. Il campionato dei biancorossi infatti si è chiuso, di fatto, con la sconfitta rimediata a Perugia; la squadra di Pagani ha un margine rassicurante sulla zona retrocessione (+23) ma rimane anche troppo distante da quella promozione (-16).

La 17esima giornata di serie B girone 2: Firenze Rugby-Perugia, Pesaro-Arezzo, Piacenza-Tirreno, PratoSesto-Viterbo, Cecina-Livorno, Noceto-Reno Bologna.

Classifica: Perugia 65, Pesaro 59, PratoSesto 57, Noceto 49, Piacenza 43, Livorno 41, Tirreno 28, Cecina 26, Viterbo 26, Firenze Rugby 24, Arezzo 20, Reno Bologna 13.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby - Lyons: si entra nel momento clou della stagione

SportPiacenza è in caricamento