Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby - Lyons sconfitti, al Beltrametti passa il Padova

Nonostante la sconfitta per 26 a 9 contro il Petrarca Padova, la Sitav Rugby Lyons può uscire dal campo a testa alta riscattando le opache prestazioni contro Viadana e San Donà. Finalmente si è vista una sensibile crescita nel gioco dei bianconeri...

Rugby - Lyons sconfitti, al Beltrametti passa il Padova - 1
Nonostante la sconfitta per 26 a 9 contro il Petrarca Padova, la Sitav Rugby Lyons può uscire dal campo a testa alta riscattando le opache prestazioni contro Viadana e San Donà. Finalmente si è vista una sensibile crescita nel gioco dei bianconeri che sono stati in grado di rimanere in partita fino a metà del secondo tempo.
L’avvio dei padovani è subito bruciante e all’8’ minuto Benettin, sfruttando un errore della difesa piacentina, riesce ad involarsi tra i pali. L’apertura Nikora non manca l’appuntamento con i pali e scava il primo solco della partita. La reazione dei padroni di casa arriva però immediata e tra l’11’ e il 19’ Nathan ha tre occasioni per segnare dalla piazzola: il neozelandese centra i pali solo una volta e porta il risultato sul 3 a 7. Alla mezz’ora arriva la seconda meta del Petrarca Padova: al termine di una lunga azione nella 22 bianconera è l’ala Rossi che sfrutta la superiorità numerica e segna alla bandierina. Il primo tempo si chiude sul 12 a 3 in favore del Petrarca, ma nelle fila bianconere si accusa la perdita dell’apertura neozelandese Troy Nathan che stava orchestrando eccellentemente i trequarti bianconeri. Per lui si tratta di un grave infortunio (probabilmente la rottura del crociato anteriore) che lo terrà lontano dai campi per almeno sei mesi.
Nella ripresa i bianconeri provano a dare il massimo, ma la sfuriata offensiva porta solo tre punti grazie al piede di Pasini. Decisamente più concreto invece il Petrarca che sfrutta un’indecisione difensiva e manda in meta il tallonatore Ferraro. I Lyons accorciano ancora con Pasini, ma al 62’ i padovani segnano la meta che vale il punto di bonus e mettono la parola fine alle residue speranze dei Lyons di conquistare un punto di bonus.
A fine partita l’allenatore Achille Bertoncini lamenta i troppi errori nel gioco alla mano: «Oggi c’era voglia di fare bene e sicuramente sotto questo lato siamo migliorati. Sicuramente potevamo fare qualcosa di più, ma dovremmo sbagliare meno. Facciamo troppi errori in fase di possesso palla e diventa difficile vincere partite quando si mancano le occasioni da meta». Decisiva sarà la sfida con L’Aquila che i bianconeri dovranno affrontare senza Nathan: «L’infortunio di Nathan peserà sicuramente sulla preparazione dell’incontro con L’Aquila. Ci aspettavamo di essere tutti presenti e invece dovremo fare i conti con un’assenza molto pesante. Dovremo lavorare molto in settimana per prepararci al meglio».
Il capitano di giornata Nicola Fornari si rammarica per i troppi errori, e carica i compagni in prospettiva della prossima partita: «Se si vuole vincere bisogna commettere meno errori ed essere più cinici nel segnare punti. C’è però da salvare l’impegno. Sono infatti convinto che con un po’ più di attenzione non sarebbe finita così e almeno il punto di bonus lo avremmo portato a casa. Contro L’Aquila sarà una guerra e vincerà la squadra mentalmente più forte».

Sitav Rugby Lyons – Petrarca Padova  9-26  
Sitav Lyons Piacenza: Cammi (70’  Via), Bassi, Subacchi, Forte, Boreri (56’ Bruno), Nathan (37’ Montanari), Pasini, Fornari (Cap.), Tarantini (41’ Cissè), Ferrari, Chiappini (50’ Baracchi), Ortis, Carloni (60’ Staibano), Daniele (49’ Cocchiaro), Singh (41’ Ferri). All. Bertoncini
Petrarca Padova: Menniti-Ippolito, Francescato (50’ Fadalti), Favaro, Benettin (66’ Bettin), Rossi, Nikora, Su’a, Larsen (46’ Nostran), Conforti (Cap.), Targa, Gower (70’ Salvetti), Trott (46’ Michieletto), Iacob (48’ Rossetto), Ferraro, Milani (20’ Vento). All.: Marcato
Marcatori: p.t.  6’ m. Benettin tr Nikora (0-7), 11’ c.p. Nathan (3-7), 29’  m. Rossi (3-12); s.t. 43’ c.p. Pasini (6-12), 48’ m. Ferraro tr Nikora (6-19), 59’ c.p. Pasini (6-19), 62’ m. Fadalti tr Nikora (6-19)
Man of the match: Gower (Petrarca Padova)

I risultati della sesta giornata: San Donà-Lazio 18-28, Calvisano-L'Aquila 61-3, Rovigo-Viadana 34-14, Fiamme Oro Roma-Mogliano 15-16, Lyons Piacenza-Padova 9-26.
Classifica: Rovigo 25, Calvisano 25, Padova 24, Mogliano 18, Viadana 14, Lazio 13, Roma 12, San Donà 9, Lyons 2, L'Aquila -4.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento