Rugby

Rugby - Lyons: robusta vittoria dell'Under 18 nella Coppa d'Autunno

Under 18 - Coppa D’Autunno – 3° giornata

Emilbanca Rugby Lyons vs Valorugby Emilia 43-14


Tabellino: 

pt 13’ m Bozoni (5-0); 20’ m Bolzoni tr Russo (12-0), 23’ m tr Reggio (12-7), 28’ m Viti (17-7), 35’ m Seminari (22-7)
st 48’ m Camoni tr Russo (29-7), 55’ m Isola Fi tr Torricella (36-7), 58’ m tr Valorugby (36-14), 70’ m Barbieri tr Torricella (43-14)


Emilbanca Rugby Lyons: Torricella; Belforti, Seminari, Franzoso, Comizzoli; Russo, Viti; Camoni (cap), Barbieri, Konte; Mutti, Isola Fr; Mazzoni, Bolzoni, Montesissa
Sono entrati: Pellarini, Haseeb, Binati, Isola Fi, Locca, Melis, Pagliafora

Allenatori: Salvetti, Bergamaschi, Mozzani


Vittoria pesante nel punteggio e per importanza dell’Under 18 bianconera, che ha la meglio nel big match contro il Valorugby primo in classifica nella Coppa d’Autunno. Un 43-14 che non ammette repliche per i ragazzi di Salvetti, Bergamaschi e Mozzani, che si portano così in vetta alla classifica e si conquistano una buona fetta di qualificazione al Girone Interregionale di categoria. Sette le mete marcate dai giovani leoni, a fronte delle due subite, che consegnano a questo forte gruppo una vittoria fondamentale per il prosieguo della stagione, e certifica le qualità della squadra bianconera.
Fin dal primo tempo le cose si erano messe bene per Capitan Camoni e compagni, che nel primo quarto di gioco segnano due mete grazie al lavoro della mischia finalizzate da Bolzoni. Il Valorugby Emilia cerca di rialzare la testa con una meta al 23’, ma nel finale di frazione sono ancora i bianconeri a marcare due volte e ad allungare nel punteggio: a segno Viti e Seminari con due belle azioni dei trequarti, che fissano il punteggio sul 22-7 all’intervallo.
Nella ripresa non cambia la musica, con i bianconeri che chiudono i conti in apertura di secondo tempo con altre due mete: prima Camoni segna di potenza, poi Filippo Isola porta il pallone in meta sostenendo bene i compagni. Nel finale di partita, onore delle armi per il Valorugby, che segna la seconda meta, e la marcatura finale di Barbieri che chiude i conti sul 43-14.
I Lyons Under 18 affronteranno nella 4° giornata di Coppa d’Autunno il Piacenza Rugby, per un attesissimo derby che potrebbe valere il definitivo primo posto in classifica ai bianconeri.

Under 16 Barrage Promozione – Finale 5°/6° posto


Emilbanca Rugby Lyons vs Modena Rugby 1965 20-36


Tabellino: 16’ mi Beghi (5-0), 20’ mt Anelli (10-0); 27’ mt Modena (10-5); 30’ mt Modena (10-5); 34’ mt Modena (10-15); 41’ cp Beghi (13-15); 45’ mt tr Modena (13-22); 48’ mt tr Modena (13-29); 69’ mt tr Modena (13-36); 70’ mt Anelli tr Anelli (20-36).


Emilbanca Rugby Lyons: Anelli; Tizzoni; Rossi; Beghi(Cap); Turrisi; Del Fiol; Rangoni; Monici; Galuzzi; Davoli; Rancati; Bonvino; Calabrese; Dodici (vCap); Fontanella.

A disposizione: Pugliese; Manca; Sula; Manfredi; Sambin; Ferrari Michele.

Allenatori: Rossi, Bedini, Cemicetti.


Sconfitta amara ma ininfluente per l’Under 16 di Emilbanca Rugby Lyons, che viene sconfitto in casa dal Modena ma accede ugualmente al Girone Interregionale di categoria come 6° classificata. Dalla prossima settimana i ragazzi di Rossi, Bedini e Cemicetti saranno inseriti nel girone A insieme alle emiliane Rugby Parma 1931, Highlanders Formigine Rugby e Valorugby Emilia e alle Toscane Bellaria Rugby e Lions Amaranto.
L’inizio dell’incontro era sembrato promettente per i bianconeri, con due mete marcate nei primi 20 minuti che mettono in vantaggio i giovani leoni per 10-0. Il margine poteva anche essere più ampio, avendo fallito i due calci di trasformazione e due calci di piazzati, ma le splendide marcature di Beghi e Anelli erano comunque incoraggianti. Al 27’ suona però la sveglia per i giovani leoni, con tre mete subite nel finale di primo tempo che ribaltano il punteggio sul 10-15 all’intervallo. Alla ripresa Beghi riporta sotto i suoi con un piazzato che vale il 13-15, ma il Modena riesce ad allungare con tre mete trasformate, al 45’,48’,69’, a cui i bianconeri non riescono a rispondere in maniera efficace e che li condannano alla sconfitta.
Nonostante il netto svantaggio di 13-36 i ragazzi non mollano e dimostrano la loro presenza sul campo, con una meta trasformata da Anelli nel finale.
La partita finisce 20-36, risultato meritato da parte del Modena che ha dimostrato di essere superiore in questa contesa.
Domenica prossima si aprirà il Girone Interregionale con la sfida in casa contro il Rugby Parma 1931.


Under 14

CUS Milano Rugby vs Emilbanca Rugby Lyons 26-24


Marcature Lyons: 3 mete Fornaroli, 1 meta Torrisi S, 2 trasformazioni Folliero


Emilbanca Rugby Lyons: Dadati; Rossetti, Santi, Fornaroli, Folliero; Paraboschi, Del Fiol; Torrisi S, Uka, Tusino; Pea, Torelli, Maggi
Sono entrati: Bandini, Capelli, Ismaili, Di Cuia

Allenatori: Dodici, Borghi, Dimilito


Ottima prova dell’Under 14 Emilbanca Rugby Lyons, che nonostante la sconfitta mette in mostra ottimo gioco e voglia di lottare in una sfida contro un avversario di livello come il CUS Milano Rugby. Pomeriggio davvero divertente e proficuo per i giovani Leoni, che non hanno avuto timore delle intemperie novembrine e hanno messo in campo una prestazione importante. I ragazzi di Dodici, Borghi e Dimilito sono andati a segno con 4 mete, 3 di Fornaroli e una di Torrisi, a cui si sommano le due trasformazioni realizzate da Folliero. Alla fine si aggiudica la vittoria il CUS Milano per due soli punti, ma applausi e sorrisi per tutti i ragazzi scesi in campo in un ambiente reso difficile dalla pioggia e che hanno dato il loro meglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby - Lyons: robusta vittoria dell'Under 18 nella Coppa d'Autunno
SportPiacenza è in caricamento