Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby - Lyons: risultati e commenti di Serie C, Under 18, Under 16 e Settore Propaganda

SERIE C

Rugby Rovato – Sitav Rugby Lyons 83 – 5

Marcatori Lyons : m. Cazzarini.
Sitav Rugby Lyons: Riboli; Carlotti, Di Lucchio, Vergari, Mentor; Rossi E.; Molinari; Basilico, Canderle, Bassi L.; Cazzarini, Sfulcini; Malchiodi, Groppi, Cantù. Sono entrati: Groppelli, Bianchi. All. Paoletti, Castagnola

Ancora uno stop pesante per i ragazzi della seconda squadra, sconfitti per 83 a 5 dalla capolista Rovato. Per i giovani leoni non c’è stato nulla da fare: la formazione di casa si è rivelata nettamente superiore sul piano fisico e su quello dell’esperienza. I bianconeri sono riusciti a contrastare efficacemente i lombardi in mischia ordinata che, sebbene più leggera, si è rivelata all’altezza del Rovato, ma hanno dovuto poi cedere alle offensive di una squadra che sembra avere tutte le carte in regola per la promozione in serie B. Nei primi sessanta minuti si è trattato di un monologo del Rovato e solo nell’ultimo quarto di gara, i leoni piacentini sono riusciti a tirar fuori gli artigli e “pareggiare” il mini parziale.
Non può sorridere il tecnico bianconero Tino Paoletti, ma fa ugualmente i complimenti ai suoi ragazzi che hanno onorato la partita: «Loro erano più forti fisicamente e sono riusciti a dominarci. Noi risentiamo ancora degli infortuni, e probabilmente avremmo potuto segnare qualche meta in più. Mi fa comunque piacere vedere che siamo usciti dal campo dando il massimo: nessuno si è tirato indietro onorando una sfida che sapevamo essere difficile fin dalla vigilia.»

UNDER 18

Campionato Regionale Emilia-Romagna Ovest, Settima di Ritorno (Recupero).
Modena – Lyons 0 –  51 (Mete 0-8)

Valnure Lyons: Ontani Diego; Dhima Claudio; Dallavalle Joshua; Baiocco Jacop; Beltramini Alessandro; Spezia Luca (Capitano); Malta Samuele; Belforti Federico; Solenghi Tommaso; Molina Elia; Bongiorni Davide; Maggi Giovanni; Di Stefano Cristian (Vice Capitano); Oppizzi Andrea; Cattani Lorenzo. A Disp.: Imbesi Davide; Monsoni Riccardo; Groppelli Nicholas; Dal Capo Mattia; Losi Riccardo; Solenghi Francesco; Cavassi Giovanni..

Marcatori: Maggi Giovanni(2); Malta Samuele(2); Baiocco Jacopo(1); Dallavalle Joshua(1); Molina Elia(1); Oppizzi Andrea(1). Trasformazioni: Spezia Luca 4/5 Groppelli Nicholas 0/1 Ontani Diego 0/2. Calci Piazzati: Spezia Luca 1/1.
Allenatori: Baracchi Davide; Dimilito Salvatore.

Sabato 07/04/2018 recupero della giornata di campionato con la squadra del Modena Rugby, giornata calda, climaticamente, ultima partita del campionato della prima fase, la seconda fase, interregionale, comincerà il 29/04 e tutte le domeniche fino al 03/06.
Dalla prima fase usciranno 8 squadre distribuite su 2 gironi da 4 squadre ciascuno, andata e ritorno: 2 dall’Emilia, 2 dalla Romagna, 2 dal campionato di Toscana/Umbria e 2 dalle Marche, le prime dei due gironi disputeranno la finale il 10/06/2018 in campo neutro; la vincente andrà diretta in Elite la perdente disputerà il barrage con la penultima del campionato Elite a Settembre.
In questa partita per noi i giochi sono già fatti, siamo la prima del nostro campionato ma, anche per rispetto degli avversari, dovremo giocare come se fosse la partita più importante del girone.
Inizia il primo tempo, calciamo noi e andiamo a prendere i nostri avversari nella loro metà del campo e lì resteremo per quasi tutto il tempo, cominciamo con un calcio piazzato a cui seguiranno 4 mete.
Nel secondo tempo le cose non cambiano di molto, riusciamo a segnare altre 4 mete; da segnalare che i ragazzi del Modena non hanno mai mollato e più di una volta ci hanno messo in difficoltà non riuscendo, però, mai a chiudere le azioni con dei punti; noi ci siamo comportati bene in difesa e meglio in attacco, gran lavoro della mischia, abbiamo fatto correre i trequarti e fatto viaggiare il pallone, rimane, però, ancora qualche problema nelle touche,
Ora abbiamo due settimane per prepararci moralmente e fisicamente alla seconda fase che sarà ben più impegnativa ma se i ragazzi ci credono e giocano con entusiasmo e voglia di vincere credo che potrà darci grandi soddisfazioni.

UNDER 16

Piacenza Rugby – Valnure Lyons regionale 24-17 (mete 4-3)

Mete Lyons: Cremona, Mori, Oppizzi Trasf.: Oppizzi 1/3
Valnure Lyons: Cremona, Milani, Oppizzi, Teruggi, Colletti, Mori, Dallanegra, Dimoski, Russo, Armelloni, Calandroni, Bart Cobbah, Rosellini, Buratti, Bosoni. A disp.: Pozzoli, Kummer, Repetti, Chiappini, Petrusic, Bahari

Valnure Lyons élite – Modena 19-22 (mete 3-3)

Mete Lyons: Perazzoli, Cuminetti, Villa.         Trasf. : Perazzoli 2/3
Valnure Lyons: Nakov, Perazzoli, Cuminetti, Di Masi, Azzini, Villa, Coscia, Profiti, Cirillo, Malta, Zanasi, Maserati, Amir Ali, Buzzetti, Signoriello A disp.: Monzani, Bonatti, Oppizzi, Mori, Caracalli

Due partite molto simili nell’andamento del punteggio quelle disputate tra venerdì e domenica dalle nostre U16 con le nostre compagini che in entrambe le occasioni si sono fatte raggiungere e superare sul filo di lana.
Comincia la regionale venerdì (partita anticipata per permettere poi domenica ad una mista Piacenza-Lyons di disputare un’amichevole con una squadra inglese in visita dai nostri “cugini”) con una partita tirata, molto combattuta, con i nostri che terminano in vantaggio il primo tempo per 12-10. Nel secondo ripartiamo e marchiamo la meta del 17-10, però poi subiamo il ritorno del Piacenza che con due mete ci supera e si aggiudica la partita. Il clima del derby si fa sentire e il nervosismo a tutti i livelli dentro e fuori del campo non aiuta i nostri ragazzi, alla fine terminiamo con un rosso al nostro capitano per proteste. In conclusione una partita che poteva essere portata a casa, ma in molte occasioni è mancato il sostegno al portatore, e se non si gioca da squadra, non si ottengono i risultati.
Domenica poi è scesa in campo l’élite, contro il Modena, terza forza del campionato, squadra molto solida e in grado di sviluppare uno dei giochi più belli del campionato. I nostri non si fanno comunque intimorire, le segnature si alternano in sostanziale parità fino a che riusciamo a piazzare un break importante, finendo il primo tempo sul 19-10. La partita non è certo facile, e anche nel secondo tempo si assiste a continui capovolgimenti di fronte, entrambe le squadre entrano poco nei 22 avversari: le difese svolgono un grande lavoro. A metà della ripresa il Modena riesce a segnare con una maul avanzante scaturita da una touche in attacco ai 5’: i molti kg di differenza tra i due pacchetti di mischia si sono fatti sentire tutti in questa occasione.
La partita continua così molto combattuta fino alle fasi finali: basterebbe conquistare la palla e buttarla fuori per far finire la partita, ma non ci riusciamo e proprio sull’ultima azione il Modena riesce a segnare.
Comunque una bellissima partita, spiace per i ragazzi che oggi come non mai si erano meritati la vittoria, e spiace soprattutto per il comportamento del nostro pubblico, che, giudicando irregolare l’ultima segnatura del Modena, ha protestato in modo eccessivo, uno spettacolo che speriamo di non vedere più alle nostre partite.

SETTORE PROPAGANDA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica i piccoli leoncini del propaganda hanno partecipato ad un concentramento sul campo del Guastalla. Una bella domenica di sport e divertimento che ha permesso ai giovanissimi atleti di rifarsi dopo la delusione del Torneo Capuzzoni. I bianconeri si sono potuti confrontare con avversari nuovi che militano normalmente nel comitato lombardo come Cremona e Mantova. Le tre categorie si sono comportate bene con l’Under 10 capace di confermare quanto mostrato nella prima parte di campionato e le Under 8 e 12 che sono apparse in evidente crescita. Sono quindi arrivate delle soddisfazioni sia per i ragazzini, vincitori in diverse partite, che per i tecnici che hanno potuto apprezzare il miglioramento e la crescita. Prossimo appuntamento domenica prossima in un concentramento organizzato dal Valdarda a Fiorenzuola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento