Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby - Lyons, la Serie C supera Lainate. L'Under 18 batte il Noceto

Doppia prova convincente nel fine settimane per la Serie C dei Lyons che supera 69 a 12 il Rugby Lainate e ora l'attesa è tutta rivolta al nuovo girone per la promozione. Bene anche l'Under 18 dei bianconeri che vince 19 a 0 contro il Noceto.

Doppia prova convincente nel fine settimane per la Serie C dei Lyons che supera 69 a 12 il Rugby Lainate e ora l’attesa è tutta rivolta al nuovo girone per la promozione. Bene anche l’Under 18 dei bianconeri che vince 19 a 0 contro il Noceto.
Commenti e tabellini delle partite

SERIE C               

LYONS – RUGBY LAINATE  69 – 12

Lyons: Rossi, Pattarini, Bassi G, Montanari E, Cacciatore, Valverde, Gherardi, Hess, Tarantini, Basilico, Cazzarini, Merli, Vaghini, Ceresa, Groppi. A disp: Malchiodi, Vitiello, Moretto, Bosoni, Seccaspina, Rattotti, Terenziani.

Marcatori: mt Gherardi tr Montanari E (7 – 0), mt Gherardi tr Montanari E        ( 14 – 0), mt Bassi tr Montanari E (21 – 0), mt Lainate tr (21 – 7), mt Vaghini      (26 – 7), mt Vaghini tr Montanari E (33 – 7), mt Valverde tr Montanari E (40 – 7), mt Gherardi tr  Montanari E (47 – 7), mt Lainate (47 – 12), mt Tarantini (52 – 12),  mt Rattotti (57 – 12), mt Valverde (62 – 12), mt Valverde tr Malchiodi (69 – 12).

Domenica 15 gennaio si è giocata l'ultima partita della prima fase del campionato di serie C e come le precedenti 9 gare, la squadra cadetta dei Lyons si è aggiudicata l'incontro con tanto di bonus offensivo. La partita non è mai stata messa in discussione e il risultato finale di 69 – 12 rispecchia la differenza tra la formazione bianconera e quella del Lainate.  I Lyons quindi risultano in testa alla poule 2 del girone C con un totale di 50 punti. La soddisfazione per questo ottimo risultato è sicuramente tanta, in quanto il lavoro fatto dai ragazzi ha portato ai suoi frutti e l'ennesima vittoria conferma le capacità e lo stato di forma della squadra.
Ora l'attesa è rivolta al nuovo girone per la promozione che, oltre al Cernusco e al Formigine, vede ai nastri di partenza anche il Varese, gli Amatori&Union Rugby Milano e la squadra dei Chicken 2012 Rugby ASD.
La formazione del Varese in particolare sembra rappresentare la diretta avversaria dei Lyons, in quanto durante la scorsa stagione militava in serie B e ora ha vinto il suo girone senza perdere nemmeno una partita. Nei prossimi giorni la FIR dovrebbe rendere noto il nuovo girone, con le date e gli orari delle varie gare.
In questa prima fase di campionato sono stati impiegati 46 giocatori, di cui 31 sono andati in meta. In totale le mete segnate sono state 92, con 596 punti conquistati e 86 subiti.

Il miglior marcatore risulta essere Samuele Montanari con 76 punti; seguono Stefano Valverde e Marcello Gherardi entrambi con 9 mete portate a segno.

UNDER 18         

LYONS – NOCETO  19 – 0 (mete 3 – 0)
Lyons: Beltramini Alessandro, Belforti Federico, Aguiari Riccardi, Malta Samuele, Bonetti Tommaso, Via Giovanni, Efori Federico, Lekic Miralem, Brigati Lorenzo, Monsoni Riccardo, Eddoukali Omar, Pozzoli Lorenzo, Di Stefano Cristian, Borghi Riccardo, El Yousfi Hamza. A disp: Integlia Omar, Cattani Lorenzo, Molinari Dario, Hoxha Olgert, Groppelli Nicolas, Dal Capo Mattia, Podrecca Federico.
Mete: Lekic 1, Monsoni 1, Dal Capo 1.
Trasformazioni: Aguiari 2/3.

Buona prova della 18 contro il Noceto, che riscatta la gara d’andata e vince 19 a 0 sul campo Savoia. Nonostante la vittoria i ragazzi, avrebbero meritato il punto di bonus, ma un primo tempo giocato per 35 minuti nella metà campo avversaria ha fruttato solo una meta. I bianconeri hanno sviluppato buone trame offensive, ma complice la troppa frenesia hanno commesso errori o ingenuità che non hanno permesso di muovere il tabellino e solo al 32’ sono riusciti ad arrivare in meta grazie ad una punizione giocata veloce e finalizzata dal capitano Lekic.               

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel secondo  tempo la musica non è cambiata: i Lyons sono stati superiori e hanno marcato per la seconda volta una meta grazie a Monsoni, portando il punteggio su 12 – 0. A metà della ripresa però, con la gara quasi in mano, a seguito di una maul si è acceso un tafferuglio tra i giocatori in campo e l’ennesima ingenuità bianconera ha portato l’arbitro a sventolare a Lekic un rosso diretto. Nei restanti 20 minuti viene assegnato anche un giallo al Noceto, che cerca di forzare per ribaltare le sorti della partita, ma i Lyons hanno ribattuto colpo su colpo le sterili offensive avversarie e allo scadere del tempo sono riusciti in 14 a segnare l'ultima meta grazie a Dal Capo.
Sicuramente il bicchiere dopo la gara di domenica è mezzo pieno: la vittoria comporta sempre soddisfazione in tutti e soprattutto si sono visti quei miglioramenti che sono il frutto del lavoro svolto durante la settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento