Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby - Lyons, la Serie C sconfitta 97-0 da Varese. Bene l'Under 18 che vince contro Jesi

SERIE C
Rugby Varese – Sitav Rugby Lyons 97 – 0

Sitav Rugby Lyons: Rattotti; Terenziani, Di Lucchio, Molinari, Seccaspina; Rossi E.; Rivetti; Canderle, Bassi L., Ferrari; Bianchi, Cazzarini; Malchiodi, Groppelli, Cantù. Sono entrati: Atanasov, Del Forno, Mentor. All. Paoletti, Castagnola

Un'altra trasferta da dimenticare per i cadetti che vengono strapazzati dal Rugby Varese, secondo in classifica, e apparso decisamente superiore ai piacentini. Purtroppo i bianconeri non sono mai riusciti a entrare in partita, schiacciati da un avversario che ha imposto il proprio gioco e la propria forza fin dai primi minuti. Sono 97 i punti subiti dai bianconeri, che hanno evitato di poco la tripla cifra, senza mai riuscire a segnare alla formazione lombarda. Uno stop che pesa in un campionato in cui però i giovani leoni di Paoletti e Castagnola hanno raggiunto il proprio obiettivo guadagnandosi l’accesso alla poule promozione. Ora non resta che l’ultima sfida stagionale contro il Rugby Lainate. Tra le mura amiche del Beltrametti, domenica 6 maggio, i leoni piacentini concluderanno la stagione davanti al proprio pubblico sperando di riscattare l’ultima sconfitta.

UNDER 18
Campionato Regionale Emilia-Romagna Ovest, Prima Interregionale (Fase 2).
Lyons Valnure – Jesi 69 –  17 (Mete 11-2)

Lyons Valnure: Ontani Diego; Belforti Federico; Malta Samuele; Via Giovanni; Cavassi Giovanni; Groppelli Nicholas; Dal Capo Mattia; Molina Elia; Solenghi Tommaso; Dallavalle Joshua (Vice Capitano); Bongiorni Davide; Maggi Giovanni;Di Stefano Cristian; Borghi Riccardo (Capitano); Oppizzi Andrea. A Disp.: Bolzoni Leonardo; Cattani Lorenzo; Monsoni Riccardo; Beltramini Alessandro; Losi Riccardo; Solenghi Francesco; Baiocco Jacopo.
Marcatori: Ontani Diego(2); Belforti Federico(1); Beltramini Alessandro(1); Borghi Riccardo(1); Cavassi Giovanni(1); Groppelli Nicholas(1); Maggi Giovanni(1); Oppizzi Andrea(1); Solenghi Tommaso(1); Via Giovanni(1). Trasformazioni: Groppelli Nicholas 4/5 Via Giovanni 3/6.
Allenatori: Baracchi Davide; Dimilito Salvatore.
Finalmente siamo arrivati alla fase interregionale, non senza qualche ansia e patemi d’animo, noi, secondi al campionato regionale Emilia Ovest, e Jesi, seconda al campionato regionale Marche, le due squadre non si sono mai incontrate e quindi qualche tensione e qualche incognita sono d’obbligo, i ragazzi di Jesi si presentano in quindici contati, Infortuni e impegni vari, noi siamo al completo; fisicamente siamo, al solito, un poco inferiori.
Sulla cronistoria del punteggio della partita ci sarebbe poco da commentare, visto il risultato; c’è molto da dire, invece, sull’atteggiamento dei nostri ragazzi che ieri sono tornati a giocare quel rugby dinamico e bello a vedersi di cui avevamo goduto fino a metà del girone di ritorno della fase precedente; nelle fasi di attacco è stato impresso un ritmo notevole alla gara fin dai primi minuti, una trasmissione della palla veloce e precisa hanno permesso di finalizzare l’ottimo lavoro degli avanti attraverso i tre quarti, avanzamenti decisi e potenti, le nostre mischie e le nostre touche le abbiamo vinte tutte e qualcuna l’abbiamo rubata, nei punti di incontro abbiamo messo carattere e intelligenza, abbiamo giocato con grinta cuore e generosità; nelle fasi di difesa abbiamo messo una forte pressione sugli avversari  costringendoli a manovre frettolose e, quindi, cause di errori, placcaggi decisi e ben eseguiti hanno messo in forte difficoltà gli avversari; unico momento di relax a dieci minuti dalla fine abbiamo subito due mete in tre minuti.
Credo che meglio di così non si potesse cominciare, ora occorre mantenere la concentrazione e la voglia di vincere.

UNDER 16
Lyons Valnure – Piacenza  47-17 (mete 7-3)
Mete Lyons: Russo, Perazzoli, Nakov, Villa, Profiti, Oppizzi, Fenucci. Trasf.: Perazzoli 6/7.
Lyons Valnure: Nakov, Ugolotti, Fenucci, Teruggi, Perazzoli, Villa, Dallanegra, Dimoski, Russo, Buzzetti, Bart Cobbah, Calandroni, Bosoni, Buratti, Amir Ali. A disp.: Kummer, Caracalli, Profiti, Coscia, Malta, Di Masi, Oppizzi
All. : Bergamaschi, Parmigiani, Zaini
Quarto derby della stagione e questa volta vittoria dei Lyons che portano così in parità per quest’anno il conto delle sfide “stra-cittadine”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Iniziamo subito bene, si vede che i ragazzi hanno voglia di lottare e giocare: la formazione è quasi tutta di 2003 e i nostri ragazzi vogliono dimostrare di meritare la fiducia degli allenatori.
Ottima la prestazione in touche e in generale in tutte le fasi di gioco.
Se vogliamo trovare una pecca, manchiamo un po’ nei placcaggi, scontando la “solita” inferiorità fisica…..
Il primo tempo termina con un vantaggio di 3 mete a 1, con un Piacenza non certo arrendevole che ci tiene a far bella figura.
Nella ripresa dopo poco entra la panchina, composta quasi esclusivamente da 2002, l’età e la “corporatura” si alzano e non abbiamo difficoltà a portare in porto la partita, eppure il gioco migliore è stato visto nel primo tempo, nel secondo forse si è vista un po’ troppa sicurezza da parte di nostri, molti errori di handling e placcaggi mancati ancor più che nel primo tempo.
Si sarebbe potuta certamente vedere una partita migliore, ma è un derby e in queste partite c’è sempre comunque un pizzico di nervosismo e tensione in più, oltre alla pioggia che non ha voluto mancare di salutarci giusto per quella mezz’ora del secondo tempo, dopo averci accompagnato per gran parte dell’anno….

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento