rotate-mobile
Rugby

Rugby - Lyons: la formazione Cadetti al penultimo atto contro Città di Castello

Con il comodo vantaggio accumulato nel primo atto della Semifinale, l’obiettivo è quello di chiudere la pratica in modo ancor più convincente e concentrarsi sull’attesissima finale in programma tra il 19 e il 26 maggio

Un passo alla volta: questo l’approccio usato dalla Squadra Cadetta bianconera in questa stagione e in questi Playoff Promozione. Dopo aver espugnato in modo netto Città di Castello non è ancora il momento di alzare le mani dal manubrio per i giovani Leoni, che domenica ospiteranno la gara di ritorno sul “Beltrametti 2”. Con il comodo vantaggio accumulato nel primo atto della Semifinale, l’obiettivo è quello di chiudere la pratica in modo ancor più convincente e concentrarsi sull’attesissima finale in programma tra il 19 e il 26 maggio, con la gara di ritorno da ospitare sul terreno di casa.

Domenica i bianconeri hanno avuto il merito di tenere alta la concentrazione, portando gli avversari a perdere certezze di fronte alla grande difesa dei bianconeri, che è riuscita a tenere lontani i volenterosi padroni di casa dalla propria area di meta. Altra nota di merito, il cinismo e la concretezza in attacco, con i bianconeri che hanno segnato punti e mete pesanti a ogni occasione disponibile, arrivando a segnare sei mete in tutto e concludendo la gara sul 3-46 finale. Una prova autorevole da squadra matura, che lascia ben sperare per queste ultime, decisive sfide.

A caricare la squadra è il Capitano Dario Petrusic, leader del gruppo bianconero da diverse stagioni: “Quello che ci siamo detti è che non abbiamo ancora fatto nulla, solo il primo passo verso il nostro obiettivo. Non c’è spazio per cali di attenzione, scenderemo in campo per vincere e per costruire le nostre buone sensazioni in vista della finale. La squadra è forte, ho detto più volte che ritengo questo un gruppo fantastico: questi ragazzi con la giusta concentrazione e motivazione non deve temere nessun confronto. Domenica giocheremo come se fossimo sullo 0-0, dando il meglio di noi stessi per vincere. Siamo fieri del nostro percorso, ora dobbiamo scrivere il gran finale tutti insieme”.  

Appuntamento per la sfida tra Sitav Rugby Lyons e Rugby Città di Castello, valida come gara di ritorno della semifinale playoff promozione di Serie C, alle ore 15.30 sul Campo “Beltrametti 2” di Piacenza.

Sitav Rugby Lyons: Solari; Nakov, Bassi G, Profiti, Ugolotti; Groppelli N, Fornasari; Perazzoli, Bongiorni, Spezia G; Bellani, Petrusic (cap); Groppelli G, Cristian, Cantù

A disp: Borghi, Salerno, Pozzoli, Bassi L, Bart Cobbah, Rossi, Efori

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby - Lyons: la formazione Cadetti al penultimo atto contro Città di Castello

SportPiacenza è in caricamento