Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby - Lyons, l'Under 18 Elite sconfitta dal PratoSesto. Doppio successo per l'Under 14

Risultati, commenti e tabellini delle giovanili biancoroneri

Under 18

CAMPIONATO ÉLITE
LYONS/PIACENZA – CAVALIERI UNION PRATO SESTO: 17-28 (METE 3-4)
Marcature:
    •    1°T: 2’ mt Perazzoli nt (5-0); 13’ mt Perazzoli nt (10-0); 31’ mt Perazzoli tr.Mori (17-0).
    •    2°T: 2’ mt Prato tr (17-7); 7’ mt Prato tr. (17-14); 20’ mt Prato tr. (17-21); 29’ mt Prato tr. (17-28).
Convocati: Mori (22’ 2T Azzini), Nakov, Perazzoli, Teruggi, Di Masi (32’ 2T Villa), Cuminetti, Coscia (32’ 2T Repetti), Moretto, Molina, Malta (31’ 2T Espinoza), Spezia, Bongiorni (8’ 2T Zanasi), Napolitano (8’2T Bolzoni), Castagnola (15’2T Amoakon), Figuretti.

Al Beltrametti scendono i primi della classe del Prato, ma i nostri leoni non si fanno intimidire e iniziano la partita con grande intensità e concentrazione. Marchiamo subito una meta, ma soprattutto insistiamo, pressiamo, non permettiamo agli avversari di giocare con tranquillità. Il risultato sono 3 mete nitide nel primo tempo, con il Prato che si rende pericoloso solo verso la fine del tempo. All’intervallo è un perentorio 17-0 che non era ipotizzabile neppure nella più rosea delle previsioni.
Alla ripresa del gioco si vedono però due squadre diverse, il Prato Sesto ci crede, segna due mete nei primi 7 minuti (una anche in superiorità numerica per un giallo del nostro mediano di mischia) e continua a mettere in difficoltà i nostri ragazzi. Complice anche un calo fisico generalizzato, i Lyons nel secondo tempo non riescono più ad essere efficaci così come nel primo tempo e fatalmente subiscono il sorpasso, completato dalla quarta meta del Prato che toglie ai nostri ragazzi anche il punto di bonus che oggi sarebbe stato senz’altro meritato. Sugli scudi oggi sicuramente Alessandro Perazzoli, autore di 3 mete e sempre presente nel vivo dell’azione.
Alla fine usciamo dal campo senza punti, ma a testa sicuramente alta, il gioco c’è, la convinzione anche, ora con le prossime partite dovranno arrivare anche i punti.

UNDER 14

U14 LYONS 1 VS MODENA 1: 40 - 7

Meta Sitota trasf. Torricella
Meta Sitota trasf. Torricella
Meta Barbieri trasf. Torricella
Mete Sitota trasf. Tosi
Meta Sitota trasf. Tosi
Meta Molinari
 
Modena : meta con trasf.

I ragazzi sono entrati immediatamente in partita, mostrando molta grinta e sicurezza. aiutati anche da 2 mete realizzate nei primi minuti di gara. Ottima tenuta di palla, poche sbavature nel gioco e gli avversari non sono riusciti ad esprimere il loro gioco. Le azioni di gioco sono state ottimali, mettendo così in difficoltà gli avversari. Un lieve calo di concentrazione verso la fine della gara ha portato i Lyons a subire una meta, che però non ha creato nessuna preoccupazione.

U14 LYONS 2 VS VIADANA 2: 38 - 25

Meta Mareggi trasf. Franzoso
Meta Seminari
Meta Franzoso
Meta Tanzi tasf, Mareggi
Meta Mareggi trasf. Franzoso
Meta Mareggi trasf. Franzoso

Modena : meta con trasf.
                meta
                meta
                meta con trasf. (da 3 punti)

Una partita altalenante, con un primo tempo dove i nostri ragazzi hanno dominato gli avversari con un affiatamento ottimale e una bella visione del gioco di squadra, prendendo un largo vantaggio. Le sostituzioni e i cambi di ruolo nella seconda frazione di gioco hanno modificato l'assetto della squadra, che ha portato i ragazzi a subire 3 mete degli avversari nel giro di poco tempo. Una volta assorbito il colpo e riassestato il gioco, i nostri ragazzi hanno ripreso vigore e realizzato le ultime 2 mete, vincendo la partita.

PROPAGANDA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica 10.11.2019 il settore Propaganda si è equamente diviso tra il torneo di Alessandria ed il festival organizzato dal Rugby Val d’Arda partecipando ad entrambi gli eventi con le categorie U8-U10 e U12, infatti visto il buon numero di bambini siamo riusciti a schierare 2 squadre per ogni categoria. Per quanto riguarda il festival di Fiorenzuola c’è poco da dire infatti queste giornate organizzate dal Crer servono per cercare di far giocare e crescere il più possibile i piccoli atleti misurandosi con altre realtà emiliane; oggi erano presenti oltre a noi e Val d’Arda anche il Farnese Colorno, il Piacenza Rugby ed il Traversetolo.
Per quanto riguarda invece il III TROFEO Città di Alessandria spicca il buon secondo posto della U12 che ha ceduto solo in finale contro gli Orsi-province dell’Ovest (squadra ligure). Per le categorie U8 e U10 invece è stato un torneo caratterizzato da alti e bassi ma che comunque ha evidenziato una buona crescita dei bambini anche in considerazione del fatto che siamo ancora ad iniziò stagione.
E adesso sotto con il prossimo impegno che sarà il Festival U10 e U12 che sarà organizzato da noi Lyons domenica 17 novembre presso la nostra sede di via Rigolli, mentre gli U6 e U8 parteciperanno al Festival organizzato dal Piacenza Rugby.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sport di contatto, oggi riapre anche la Lombardia. E in Emilia-Romagna si preferisce far finta di niente

  • Sport di contatto: Bonaccini scarica la responsabilità sull'assessore Donini. «Aspetto il via libera dalla mia sanità»

  • Piacenza e Corradi: fase di stallo ma il nodo va sciolto in fretta. Sestu non tornerà in biancorosso

  • Calciomercato Dilettanti - Alsenese: quante riconferme. Lo Junior Drago farà due squadre, una in Seconda e una in Terza

  • Calciomercato - Piacenza: fumata bianca con l'attaccante Francesco Maio. Sylla e Borri in partenza

  • Calciomercato Dilettanti - Nibbiano&Valtidone: corsa a tre per la panchina. Il favorito è Sergio Volpi

Torna su
SportPiacenza è in caricamento