Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby - Lyons, i risultati delle squadre giovanili

Fine settimana ricco di impegni per i Lyons quello appena trascorso. La Serie C ha spazzato via 55 a 7 il Formigine, bene anche l’Under 18 vittoriosa 10 a 5 sul Modena. Doppia sconfitta invece nell’Under 16 per mano del Parma e del Noceto, una...

Rugby - Lyons, i risultati delle squadre giovanili - 1-6
Fine settimana ricco di impegni per i Lyons quello appena trascorso. La Serie C ha spazzato via 55 a 7 il Formigine, bene anche l’Under 18 vittoriosa 10 a 5 sul Modena. Doppia sconfitta invece nell’Under 16 per mano del Parma e del Noceto, una vittoria e una sconfitta infine nell’Under 14.
Risultati, commenti e tabellini:

SERIE C

LYONS – FORMIGINE 55 – 7

Lyons: Seccaspina, Rattotti, Molinari, Gherardi, Cacciatore, Valverde, Colpani, Bosoni, Tarantini, Hess, Bassi, Cazzarini, Cantù, Vaghini, Vitiello. A disp: Malchiodi, Ceresa, Groppi, Delforno, Atanasov, Terenziani, Lunati.
Marcatori: mt Molinari (5 – 0), mt Cacciatore tr Colpani (12 – 0), mt Colpani (17 – 0), mt Formigine tr (17 – 7), mt Ceresa (22 – 7), mt Gherardi tr Colpani (29 – 7), mt Tarantini tr Colpani (36 – 7), mt Gherardi (41 – 7), mt Gherardi tr Malchiodi (48 – 7), mt Valverde tr Malchiodi (55 – 7).

Ieri al Beltrametti 1 si è giocata l'ultima partita casalinga per i ragazzi della serie C. Il risultato finale di 55 a 7 non lascia spazio a grandi dubbi e la partita non è mai stata in bilico. Il Formigine, che ha lottato incessantemente per tutti gli 80 minuti, non ha potuto nulla contro una squadra più determinata. Di positivo c'è da segnalare che qualunque sia la formazione che scende in campo, il risultato finale non cambia mai; questo perché tutti i 40 giocatori circa che si sono alternati dall'inizio della stagione hanno sempre lavorato al 100 %.
Domenica prossima i ragazzi scenderanno in campo contro il Rho per l'ultima partita di campionato prima dello stop natalizio e cercheranno come sempre di aggiudicarsi la vittoria per poter arrivare in fondo nel migliore dei modi.

UNDER 18

MODENA – LYONS 5 – 10 (Mete 1 – 12)

Lyons: Beltramini Alessandro, Bonetti Tommaso, Aguiari Riccardo, Malta Samuele, Belforti Federico, Via Giovanni, Efori Federico, Lekic Miralem, Caruso Davide, Monsoni Riccardo, Nicolini Guglielmo, Pozzoli Lorenzo, El Yousfi Hamza, Borghi Riccardo, Cattani Lorenzo. A disp: Podrecca Federico, Valeri Andrea, Molinari Dario, Dhima Claudio, Dal Capo Mattia, Tasha Mentor, Imbesi Davide.
Mete: Bonetti Tommaso (1); Lekic Miralem (1).
Trasformazioni: Aguiari Riccardo 0/2.

Partita giocata nella nebbia quella di ieri per l'U18. I ragazzi hanno attaccato e mantenuto il possesso di palla per almeno 60 minuti su 70; in una situazione del genere ci si sarebbe aspettati un risultato ben diverso, ma purtroppo in quei dieci minuti di disattenzione i bianconeri hanno subito una meta e hanno anche rischiato di perdere la partita. Al ventunesimo del primo tempo vanno in vantaggio gli avversari con una meta in seguito ad un calcio; al 35° arriva la meta dei Lyons, che riporta il punteggio alla parità (5 – 5). Quattordici minuti dopo l’inizio del secondo tempo i ragazzi segnano un’altra meta di forza e il risultato si porta sul 10 – 5. La squadra però non riesce a sfruttare la superiorità numerica in seguito al cartellino giallo per il Modena e la partita si chiude così dopo attacchi robusti e pericolosi da parte degli avversari, difesi in maniera strenua e collettiva dai Lyons. Sono state mancate parecchie occasioni, più per demerito nostro che per merito degli avversari. La partita è stata piuttosto animata, con due gialli per il Modena e uno per noi ed è stata giocata molto con gli avanti e poco con i tre quarti. I ragazzi hanno vinto e portato a casa 4 punti importanti. Il campionato sarà fermo fino al 15/01/2017, quando i Lyons sfideranno il Noceto in casa e poi il 22/01/2017 si giocherà sempre in casa la partita contro il Reggio; si tratta di due incontri impegnativi che hanno lasciato il segno all’andata e che i leoni sono chiamati a riscattare.

UNDER 16 ÉLITE

RUGBY PARMA 1931 – LYONS 27 – 24

Lyons: Azzini, Oppizzi D, Baiocco, Di Masi, Cavassi, Mori, Solenghi F, Castagnola, Profiti, Solenghi T, Maggi, Bongiorni, Tumminello, Oppizzi A, Bolzoni. A disp: Bonatti, Molina, Dene.
Mete: Tumminello 2, Baiocco, Profiti.
Trasformazioni: 2/4 Mori.

UNDER 16 REGIONALE

NOCETO – LYONS 49 – 12

Lyons: Coletti, Maserati, Guagnini, Soressi, Fenucci, Zanasi, Cirillo, Malta, Repetti, Razzini, Armelloni, Perli, Monzani, Russo, Espinoza. A disp: Caracalli, Bart Cobbah , Sartori.
Mete: Maserati, Caracalli.
Trasformazioni: ½ Zanasi.

Per le due formazioni dell'U16 quella di ieri è una domenica che lascia pochi sorrisi. Sono state molte le assenza a causa dei vari infortuni e del ponte dell'Immacolata.
L'élite a Parma era attesa per confermare i buoni risultati conseguiti nelle ultime domeniche ed invece i ragazzi faticano ad entrare in partita. Il Parma ne approfitta portandosi avanti con due mete, divario che i giovani leoni non riescono a colmare del tutto in una partita il cui risultato rimane comunque aperto fino a pochi minuti dalla fine. La quarta meta dei bianconeri arriva nel corso dell'ultimo assalto e porta due punti importanti.
Anche a Noceto i ragazzi della squadra regionale iniziano la partita sottotono e la squadra del Noceto ne approfitta per portarsi in vantaggio. Quando i leoni iniziano a giocare il pallone, riescono a mettere in difficoltà gli avversari e a marcare la meta. Pesano le assenze, anche se chi è in campo cerca di dare il massimo per colmarle. La strada da percorrere è ancora lunga, ma il cammino è iniziato e i ragazzi dimostrano di voler arrivare fino in fondo.

UNDER 14

LYONS 2003 – MODENA A 14 – 7 (mete 2 – 1)

Lyons 2003: Nakov, Sagaidac, Bonetti, Perazzoli, Coscia, Contini, Villa, Buzzetti, Spezia, Alberici, Buratti, Pozzoli, Rosellini. A disp: Dimoski, Dussich, Amir Ali, Cremona, Filippini.
Mete: Coscia, Sagaidac.
Trasformazioni: Perazzoli 2/2.

LYONS 2004 – MODENA B 12 – 33 (mete 2 – 5)

Lyons 204: Montesissa, Milani, Lomuscio, Rossini, Marchetta, Dallanegra, Fornasari, Borchieri, Agio, Calandroni, Bosoni, Marku, Stocchi. A disp: Boselli, Petrusic, Scimemi, Zucchini, Solari, Botti.
Mete: Montessissa, Rossini.
Trasformazioni: Fornasari 1/1, Botti 0/1.

Domenica di grande intensità sui campi di Modena per le U14: hanno affrontato due squadre che conoscono bene e, per quanto riguarda i 2003, gli incontri precedenti hanno visto una vittoria per parte, quindi si è trattata di una specie di “bella” per decidere la supremazia. E infatti proprio la partita dei 2003 non delude le aspettative: fin da subito le squadre si affrontano con un ritmo alto. Inevitabilmente a causa del freddo la palla cade dalle mani qualche volta di troppo, ma nessuna delle due formazioni è disposta a lasciare nemmeno un centimetro agli avversari. Il ritmo dei leoni ha la meglio e a metà del primo tempo conducono per 14 – 0. Da questo momento inizia una nuova partita, perché il Modena inizia a premere sempre di più, ma i bianconeri oppongono una difesa incredibile senza subire mete fino alla fine del tempo. Nel secondo tempo il ritmo non cala, con entrambe le squadre che si avvicinano alla segnatura. Entrambe le formazioni sono state un po' indisciplinate e i ripetuti fuorigioco hanno dato spazio a due gialli per ciascuno. Ad un minuto dalla fine, in inferiorità numerica, i nostri subiscono una meta ma comunque la vittoria è stata conquistata.
In seguito sono scesi in campo i 2004: la partita inizia bene con una meta bianconera dopo pochi minuti. Poi però a poco a poco il Modena recupera terreno e si installa stabilmente nella nostra metà campo. I leoni scontano l'inferiorità fisica, sono sempre in troppi sul punto d'incontro per arginare l'avanzata degli avversari, con il risultato di essere piazzati male e poco coperti nel resto del campo. Come risultato i ragazzi subiscono 3 mete prima della fine del primo tempo e 1 subito all'inizio della ripresa. I Lyons però non ci stanno a subire così tanto e riescono ad attaccare efficacemente, riuscendo a segnare una bellissima meta all'ala. Prima della fine c'è però ancora tempo per l'ultima meta del Modena.
Alla fine gli allenatori hanno fatto i complimenti a tutti i ragazzi: ai 2003 per l'impeccabile difesa e ai 2004 per i progressi dimostrati e per aver lottato fino alla fine.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento