Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby - Lyons, i risultati delle giovanili

SERIE C RUGBY CLUB CODOGNO – LYONS 10 – 59 Rugby Club Codogno: Baciu, Sartori, Geroli, Filios, Avancini, Spinola, Ceresa, Bosoni, Mozzani, Viccardi, Zaccarini, Santagostino, Milesi, Riccardi, Albanesi. A disposizione: Scano...

Rugby - Lyons, i risultati delle giovanili - 1


SERIE C

RUGBY CLUB CODOGNO – LYONS 10 – 59

Rugby Club Codogno: Baciu, Sartori, Geroli, Filios, Avancini, Spinola, Ceresa, Bosoni, Mozzani, Viccardi, Zaccarini, Santagostino, Milesi, Riccardi, Albanesi. A disposizione: Scano, Bellissario, Zazzi, Rancati, Visigalli, Fontanella, Azzali.

Lyons: Valverde, Rattotti, Montanari, Molinari, Boreri, Riccardi F, Riccardi M, Tarantini, Moraschi, Cazzarini, Zavattoni, Delforno, Vaghini, Ceresa, Cantù.A dispozione: Malchiodi, Groppelli, Moretto, Sfulcini, Ghezzi, Cacciatore, Rossi E.

Marcatori: mt Boreri tr Riccardi M. (7 – 0), mt Rattotti tr Riccardi M. (14 – 0), mt Cazzarini tr Riccardi M. (21 – 0), mt Codogno (21 – 5), mt Riccardi F. tr Riccardi M. (28 – 5), mt Riccardi M. tr Riccardi M. (35 – 5), mt Montanari (40 – 5), mt Groppelli (45 – 5), mt Montanari tr Rossi (52 – 5), mt Codogno (52 – 10), mt Tarantini tr Rossi (59 – 10).


Nel pomeriggio di domenica i Lyons sono scesi in campo contro il Codogno, dando vita al sentito derby della provincia. La partita è iniziata bene per i bianconeri, che nei primi dieci minuti hanno tenuto un ritmo alto; in seguito hanno ceduto, subendo anche una meta e commettendo qualche errore, soprattutto durante le fasi statiche. Nel secondo tempo i nostri ragazzi sono riusciti a reagire bene e a segnare ulteriori punti. La formazione del Codogno ha riscontrato diverse difficoltà sull' uno contro uno e sulla linea difensiva e avrebbe potuto sfruttare maggiormente i vari calci piazzati. La superiorità tecnica dei Lyons ha avuto la meglio, permettendo ai nostri ragazzi di conquistare la vittoria. Entrambe le squadre comunque hanno lottato fino all' ultimo minuto per potersi aggiudicare il derby. L' incontro è stato seguito da un bel terzo tempo, in quanto molti ex Lyons ora giocano nel Codogno, così come ex atleti del Codogno ora fanno parte dei Lyons.

UNDER 16

GRANDUCATO RUGBY – LYONS 88 – 5

Lyons: Integlia, Molina, Tumminello, Moretto, Pozzoli, Solenghi T, Solenghi F, Castagnola, Dhima, Groppelli, Podrecca, Malta, Bonetti, Losi, Baiocco. A disposizione: Mela, Tavelli, Cavassi, Oppizzi, Bolzoni, Bongiorni, Noventa.

Mete: Malta.

Partita molto difficile quella degli under 16 contro il Granducato primo in classifica. I ragazzi sono scesi in campo determinati a fare bella figura, ma dopo cinque minuti hanno subito la prima meta e fino alla fine del primo tempo non hanno mai ottenuto il possesso dell' ovale. Ad ogni azione avversaria corrispondeva sempre una meta e questo ha permesso alla formazione del Granducato di portarsi subito i netto vantaggio. Nel secondo tempo i bianconeri sono riusciti a reagire con una meta ad opera di Malta, il quale però dopo pochi minuti è stato costretto ad uscire dal campo per un brutto infortunio. Purtroppo si è dovuto recare al pronto soccorso, dove gli hanno riscontrato una frattura alla clavicola.
In seguito a questo episodio i ragazzi, molto provati da tutta la situazione, non sono più stati in grado di reagire e di concludere la partita con tutta la concentrazione necessaria.

UNDER 14

LYONS 2002 – BOLOGNA 104 – 0

Lyons 2002: Cirillo Giuseppe, Ugolotti Renato, Mori Tobia, Cuminetti Federico, Libelli Bartolomeo, Azzini Nicholas, Oppizzi Davide, Dene Mohaidou, Colletti Claudio, Maserati Giulio, Monzani Nathan, Di Masi Nicolò, Caracalli Alessandro.
A disposizione: Profiti Diego, Campolunghi Alessandro, Razzini Johan, Russo Lorenzo, Zanasi Andrea, Zanasi Andrea, Malta Nicolas, Bonatti Enrico.

Mete: Cuminetti 4, Mori 3, Dene, Di Masi, Zanon 2, Libelli 3, Oppizzi, Malta.

Trasformazioni: Mori 5/7, Cuminetti 2/2, Profiti 5/7.

LYONS 2003 – FORMIGINE 38 – 22

Lyons 2003: Bonetti Alessio, Sartori Alessandro, Contini Simone, Perazzoli Alessandro, Cremona PietroEmilio, Villa Giulio, Coscia Salvatore, Spezia Giovanni, Buratti Daniele, Dimoski Kristijan, Calandroni Edoardo, Pozzoli Alessandro, Buzzetti Luca. A disposizione: Bosoni Damiano, Dussich Paolo, Espinoza Orlando, Petrusic Andjelko, MIlani Daniele, Albab Othman.

Mete: Dimoski, Sartori, Perazzoli 3, Villa.

Trasformazioni: Perazzoli 1/3, Coscia 2/2, Villa 1/1.

Ottima prestazione quella dei giovani bianconeri dell' under 14, che in questa prima domenica di aprile hanno sbaragliato le squadre avversarie sul campo del Beltrametti 2. Senza storia la partita dei 2002: troppo grande la differenza atletica e tecnica tra le due formazioni, con la squadra bolognese che scontava anche l’assenza di alcune pedine fondamentali. E’ stata un’occasione per alcuni giovani Lyons per provare anche nuovi ruoli e tutti hanno assolto ai propri compiti con impegno e spirito di squadra. Onore al Bologna che ha lottato con impegno onorando la gara fino all’ultimo. Successivamente si è svolta la gara dei 2003 con il Formigine. Dopo un avvio un po’ incerto che ha portato la squadra avversaria a marcare la prima meta, i bianconeri hanno dimostrato una bella organizzazione, con una buona occupazione dello spazio. Tutti i fondamentali sono stati bene eseguiti, permettendo ai nostri ragazzi di colmare il gap fisico che li vedeva sfavoriti rispetto agli avversari arrivando a marcare 5 mete nel primo tempo. Nel secondo tempo poi la squadra si è un po’ seduta cedendo nel finale e permettendo al Formigine di rimontare, con un punteggio finale al 38 - 22 a favore dei nostri.

PROPAGANDA

I leoncini del propaganda durante la mattinata di domenica sono stati impegnati nel torneo “Colla dei sensi” a Noceto (PR), ottenendo delle buonissime posizioni nelle classifiche finali. Gli under 8 si sono classificati al 10° posto su 24 squadre. La giovanissima formazione si è presentata con i giocatori del secondo anno più tre innesti dei 2007 e tutti sono stati chiamati ad un esame di maturità, per dimostrare ciò che hanno appreso in questi mesi. Hanno espresso un' attitudine e un' evoluzione del gioco migliore rispetto alle prime uscite, lottando alla pari con squadre che fino a pochi mesi fa erano insormontabili.
Gli under 10, dopo la prima partita un po' sottotono contro la formazione parmense, hanno dimostrato un' ottima attitudine a giocare da squadra con un buonissimo atteggiamento difensivo e sono stati in grado di risolvere da soli le varie situazioni che si sono presentate sul campo. Nella classifica finale hanno ottenuto il 15° posto su 24 squadre.
Dopo la prova non eccelsa al concentramento delle Mose l' under 12 dei Lyons si è presentata più concentrata e sicura dei propri mezzi, prendendosi una bella rivincita con la vittoria sugli amatori Parma e sulla formazione del Rho, ben organizzata e disciplinata. I giovani leoni quindi hanno vinto il girone e hanno potuto partecipare alle fasi finali delle prime squadra. Quest' ultima fase è stata affrontata sottotono, perdendo tre partite contro formazioni inferiori dal punto di vista tecnico alle prime due incontrate. Alla fine i Lyons si sono classificati ottavi sempre su 24 squadre.
Da sottolineare che l' under 12 ha dato in prestito tre dei suoi giocatori al Fiumicino per potergli permettere di partecipare al torneo.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento