rotate-mobile
Rugby

Rugby - Lyons: fondamentale vittoria dell'Under 18 contro il Pesaro

Under 18 – Campionato Interregionale – XIII giornata
Emilbanca Rugby Lyons vs Pesaro Rugby 17-14

Emilbanca Rugby Lyons: Torricella; Belforti, Beghi, Franzoso, Seminari; Russo, Viti; Camoni (cap), Mazzocchi, Barbieri; Konte, Isola Fr; D’Onofrio, Bolzoni, Montesissa

A disposizione: Mazzoni, Haseeb, Baas, Binati, Isola Fil, Locca, Pagliafora  

Allenatori: Salvetti, Bergamaschi, Mozzani

Marcature: pt: 24’ cp Russo (3-0), 33’ m Beghi tr Russo (10-0)
st: 39’ m tr Pesaro (10-7), 59’ m Isola Fil tr Russo (17-7), 68’ m tr Pesaro (17-14)

Cartellini: 30’ giallo a Pesaro  
Punti conquistati in classifica: Lyons 4, Pesaro 1

L’Under 18 non trema nel big match del Campionato Interregionale contro il Pesaro, strappando una vittoria fondamentale per 17-14 contro i rivali marchigiani, fino a ieri appaiati in classifica ai bianconeri. Una partita tesa e vibrante, che ha visto i Leoni primeggiare grazie alla solita encomiabile difesa e a due guizzi di Beghi e Isola, che hanno firmato le due mete dei padroni di casa. A fare la differenza è quindi il calcio piazzato realizzato nel primo tempo da Russo, che ha concretizzato la prima sortita dei bianconeri con tre punti che a fine gara risulteranno decisivi.

Sul campo principale dello Stadio Beltrametti sono gli ospiti a partire forte, mettendo in campo tutta la propria fisicità unita a una buona gestione al piede. A inizio gara per due volte Camoni e compagni respingono il Pesaro alle porte dell’area di meta, con i giallorossi che falliscono anche un tentativo ai pali al 15’. Scampato il pericolo, i Leoni risalgono progressivamente il campo, e al 24’ arriva la prima opportunità per mettere punti a referto con Russo che centra i pali dalla piazzola. La pressione dei bianconeri rimane alta, e al 30’ arriva un cartellino giallo mostrato agli ospiti per placcaggio alto; con la superiorità numerica arriva anche la prima meta dell’incontro, firmata da Beghi al 33’ che porta i Lyons al riposo sul 10-0. Nella ripresa il Pesaro non demorde, e riapre la gara dopo pochi minuti sfruttando la propria batteria degli avanti. I padroni di casa non si scompongono, e per i successivi minuti si portano in attacco fino a quando Isola trova il varco giusto nella difesa marcando la seconda meta dei suoi. Nel finale è ancora il Pesaro a cercare di riaprire la gara, trovando una meta a 2’ dal termine che però non basta. I Lyons si portano a casa una vittoria sofferta e importante, mettendosi alle spalle gli avversari in classifica.

Resta solo una giornata ai Leoni di Salvetti, Bergamaschi e Mozzani, che domenica 19 maggio punteranno a chiudere al meglio la propria stagione sul campo dell’Unione Rugby Firenze. I bianconeri dovranno vincere, poi si attenderà il risultato della sfida tra Valorugby e Pesaro, con i Reggiani che devono difendere il primo posto in classifica dall’assalto dei piacentini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby - Lyons: fondamentale vittoria dell'Under 18 contro il Pesaro

SportPiacenza è in caricamento