Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby - Lyons e Piacenza vincono con bonus

Prova di forza dei Lyons che tornano da Udine con una bellissima vittoria (14 a 40) e con il punto di bonus che serviva per rinforzare la posizione in classifica che vale l'accesso ai playoff. Dopo soli 5' di gioco i Lyons aprono le marcature con...

Rugby - Lyons e Piacenza vincono con bonus - 1
Prova di forza dei Lyons che tornano da Udine con una bellissima vittoria (14 a 40) e con il punto di bonus che serviva per rinforzare la posizione in classifica che vale l'accesso ai playoff. Dopo soli 5' di gioco i Lyons aprono le marcature con un piazzato di Barraud (0-3) che anticipa di pochi minuti la prima meta piacentina. E' l'11' infatti quando i bianconeri allungano grazie al guizzo di Filippo Albertin che schiaccia in meta la prima azione manovrata, Barraud non trasforma (0-8). Al 15' Barraud realizza dalla sua zolla preferita (0-11) e qui i Lyons accelerano per chiudere di fatto la partita. Prima arriva la meta di Sciacca al 20' che finalizza una gran bella azione (0-18) mentre al 26' c'è la terza meta per mano di Giuseppe Bassi, Barraud non sbaglia la trasformazione e firma il 25-0. Prima del riposo i piacentini arrivano a mettere in ghiacciaia il match prendendosi la quarta meta, che vuol dire anche punto di bonus, con Gianluca Cammi (0-30). Finalmente si vede l'Udine al 40' con la meta che vale il 30-7 ma orami è tardi. Nella ripresa vanno a segno Barraud da piazzato (7-33), seconda meta per l'Udine (14-33) e infine al 67' Bassi fa scorrere i titoli di coda con la meta che vale il 40 a 14.

Classifica: L’Aquila Rugby 1936, punti 75; Lyons Piacenza punti 63; Accademia FIR punti 59; Recco punti 56;  Valpolicella punti 55; Rugby Colorno punti 54; Cus Verona punti 52;  Rugby Banco di Brescia punti 32; Udine punti 26;  Rubano punti 24;  Firenze 14; Romagna punti 9.

RUGBY UDINE 1928 Vs LYONS PIACENZA  21-40  (07-30)

RUGBY UDINE 1928: Zorzi(6^st Gerussi), Pisano(20^st Lentini), Marconato, Della Rossa, Picogna, Bombonati, Curtolo, Lorenzon(1^st Macor),  Di Pietro, Dri(1^st Avoledo), Giacomini(1^st Montani), Giannangeli(36^st Dri) , Taddio(1^st Wachsmann), Corbanese(30st Venier), Copetti (6^st Montorfano). Allenatore: Teghini
LYONS PIACENZA: Rossi M(14^st Rossi E), Albertin, Bassi, Gherardi(1^st Montanari), Cammi, Barraud, Alfonsi, Fornari(1^st Bance), Barroni(8^st Benelli), Sciacca, Soffientini(28^st Prette), Baracchi, Paoletti(8^st Co'), Silvestri(8^st Wahabi), Vitiello(23^st Parmigiani). Allenatore: Mozzani.

Marcatori Primo Tempo: 3^CP Barraud(0-3), 10^MT Albertin (0-8), 15^ CP Barraud (0-11), 20^ MT Sciacca TR Barraud (0-18), 25^ MT Bassi TR Barraud (0-25), 32^MT Cammi (0-30), 38^MT Della Rossa TR Della Rossa(7-30). Secondo Tempo:  5^ CP Barraud (7-33), 11^MT Montorfano TR Della Rossa (14-33) 25^ MT Bassi TR Barraud (14-40), 35^ MT Montorfano TR Lentini.
Arbitro: Traversi (Rovigo)
Cartellini gialli: 39^st Albertin

Serie A – Girone A – XVIII giornata
Pro Recco v Rubano Rugby, 34 – 10
Romagna RFC v Rugby Colorno,   26 – 30
RC Valpolicella v Accademia FIR,   20 – 07 
Aeroporto di Firenze Rugby v Franklin&Marshall Cus Verona,  20 – 24 
Rugby Banco di Brescia v L’Aquila Rugby 1936,  14 – 22
Rugby Udine v Lyons Piacenza,  21 – 40

Nel girone B di Serie B bella vittoria del Piacenza che centra il 14esimo successo consecutivo superando l'Arezzo 39 a 15 e si prende il punto bonus grazie alle mete di Stead, Muzzin, Frangulea e Della Ragione. Vittoria che consente ai biancorossi di rimanere in vetta alla classifica appaiati al Pesaro.

Serie B – Girone B – XVIII giornata
Pesaro Rugby v Donelli Vini Modena  31 – 13  (5-0)
Noceto v Emergenti Cecina   24 – 17 (4-1) 
Livorno v Rugby Parma  20 – 18  (4-1)
UR Tirreno v Terni Rugby   44 – 19  (5-0)
Piacenza v Vasari Arezzo   39 – 15  (5-0)
Amatori Parma v Rugby Jesi   25 – 10  (4-1)

Classifica: Pesaro e Piacenza punti 68; Noceto punti 65; Amatori Parma punti 51, Livorno punti 48; Tirreno punti 42; Cecina punti 41; Modena punti 38;  Rugby Parma punti 37; Arezzo punti 29; Jesi punti 28; Umbria Rugby Terni punti -3. Piacenza Rugby 4 (quattro) punti di penalizzazione. Umbria Energy Terni Rugby 4 (quattro) punti di penalizzazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento