Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby - Lyons: domenica trasferta delicata in casa de L'Aquila

I bianconeri in caso di successo hanno la possibilità di conquistare matematicamente un posto in semifinale con tre giornate d’anticipo

Domenica pomeriggio la Sitav Rugby Lyons tornerà in campo nella seconda giornata della poule promozione del campionato di serie A per affrontare in trasferta L’Aquila (ore 15.30). Al Beltrametti i bianconeri si erano imposti di misura per 21 a 13 al termine di una sfida tra le più equilibrate del campionato. La formazione abruzzese, complice una penalizzazione, si trova al quarto posto in classifica, staccata di diciassette punti dai leoni piacentini e quella di domenica sarà l’ultima occasione per rilanciarsi nella corsa alle semifinali. I ragazzi di Orlandi e Solari invece, in caso di successo, hanno la possibilità di conquistare matematicamente un posto in semifinale con tre giornate d’anticipo e soprattutto di tenere vive le speranze di colmare il distacco che li separa dalla capolista Genova, impegnata ad ospitare il Benevento. Si tratta quindi di una partita importante per i Lyons che, in attesa dello scontro diretto con il Cus Genova, non possono permettersi di fare passi falsi. Non sarà però una partita semplice come ha sottolineato il tecnico bianconero Paolo Orlandi: «Vincere a L’Aquila non è facile per nessuno, ma noi non possiamo nascondere che il nostro obiettivo sono i cinque punti. Se vogliamo arrivare primi siamo obbligati a portare sempre a casa il massimo da ogni partita. L’avversario ha giocatori validi come si è visto all’andata a Piacenza e noi dovremo tener loro testa fin dall’inizio facendo molta attenzione soprattutto nei primi venti minuti. A differenza di quanto successo nelle ultime partite infatti non potremo permetterci un avvio al rallentatore».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Per il seconda linea bianconero Andrea Merli la chiave della partita sarà una difesa attenta e aggressiva: «Veniamo da due partite dove abbiamo giocato bene e ottenuto il massimo. Due prestazioni positive sia a livello del gioco che per il morale. Contro L’Aquila dovremo continuare su questa strada. Il nostro obiettivo è ottenere la qualificazione e portare a casa i cinque punti per mettere pressione al Genova. Vogliamo il primo posto per giocare il ritorno in casa e ci serve il massimo dei punti. All’andata abbiamo fatto fatica in mischia e per questo dovremo migliorare la nostra prestazione su questo aspetto del gioco per poi contrastarli con una difesa attenta e aggressiva».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento