Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby - Lyons, contro Reggio Emilia conta solo la vittoria

Eccellenza - Sabato pomeriggio al Beltrametti i bianconeri chiudono il girone di andata. Bertoncini: «Si tratta di una partita in cui il risultato sarà più importante del gioco espresso»

Il girone di andata del campionato di Eccellenza si concluderà questo weekend con la nona giornata. La Sitav Rugby Lyons sarà in campo al Beltrametti per sfidare il Reggio Emilia una delle dirette avversarie nella lotta per la salvezza. L’ultimo posto e la classifica che rischia di allungarsi obbligano i bianconeri a puntare al successo. La sfida è prevista per sabato pomeriggio alle ore 15.00, ma i cancelli del Beltrametti e il punto ristoro apriranno già a partire dalle ore 14.30. Anche per questo incontro sarà previsto un menu speciale con panini con salame cotto e porchetta, vin brûlé, vino e birra.

Per affrontare il Reggio Emilia Achille Bertoncini ripropone il XV già visto contro il San Donà con il solo scambio di posizioni fra Thrower e Bruno. In prima linea confermati Lombardi, Daniele e Salerno, sostenuti da Tveraga e Riedo in seconda e dal trio composto da Carbone, Bance e Cissè in terza linea. Rivetti e Cammi sono confermati in cabina di regia, mentre nei trequarti si rivedrà Nathan estremo con Forte e Mortali a fare coppia nei centri e capitan Thrower all’ala insieme a Bruno.

Questa la probabile formazione: Nathan; Bruno, Mortali, Forte, Thrower; Cammi, Rivetti; Carbone, Cissè, Bance; Riedo, Tveraga; Salerno, Daniele, Lombardi. A disposizione: Grassotti, Rollero, Zilocchi, Masselli, Ferrari, Colpani, Conti, Boreri.

Il tecnico bianconero Achille Bertoncini ha ben chiaro l’obiettivo della partita: «Si tratta di una partita in cui il risultato sarà più importante del gioco espresso. Giocheremo per fare il risultato, per i punti e per la classifica. Spero che i ragazzi possano avere la soddisfazione di vedere i propri sforzi finalmente ripagati. Vengono da due buone partite e se lo meriterebbero».

Il tecnico degli avanti Tino Paoletti mette invece in guardia i bianconeri dalla mischia del Reggio Emilia: «Loro sono una squadra molto forte fisicamente con un pacchetto di mischia molto attrezzato, noi però giochiamo in casa e dobbiamo fare una buona partita per giocarcela fino alla fine. I ragazzi sono cresciuti sia sotto il piano del gioco che del carattere e spero possano dimostrarlo».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ex laziale Lorenzo Maria Bruno prepara i bianconeri ad una sfida molto impegnativa: «Siamo in casa, davanti al nostro pubblico e l’obiettivo non può che essere la vittoria. Non potremo accontentarci di qualche punto: ci meritiamo un successo che ci permetta di muovere la classifica e rilanciarci in campionato».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento