Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby - Lyons, contro la Lazio servono punti

Dopo il primo storico successo nel Trofeo Eccellenza contro il Lafert San Donà, i ragazzi di Sitav Rugby Lyons si preparano a tornare in campo per la terza giornata del campionato Eccellenza. Sabato pomeriggio alle ore 15.00 i bianconeri...

Rugby - Lyons, contro la Lazio servono punti - 1
Dopo il primo storico successo nel Trofeo Eccellenza contro il Lafert San Donà, i ragazzi di Sitav Rugby Lyons si preparano a tornare in campo per la terza giornata del campionato Eccellenza. Sabato pomeriggio alle ore 15.00 i bianconeri affronteranno la Lazio una delle rivali in quella che si preannuncia come una serratissima corsa verso la salvezza. L’entusiasmo per la vittoria in coppa dovrà presto essere messo da parte per affrontare la sfida con la massima concentrazione possibile e provare ad espugnare un campo difficile come quello romano.

Il XV di Achille Bertoncini si presenta in continuità con quello visto nel Trofeo Eccellenza. In prima linea ritroveremo il trio composto da Grassotti, Rollero e Zilocchi, sostenuti in seconda linea da Tveraga e Riedo, alla sua seconda partita stagionale. In terza linea confermati Bance, Cissè e l’australiano Carbone. La cabina di regia sarà affidata all’inedita coppia formata da Via e Forte. Nei trequarti Conti e Bassi saranno schierati nei centri con alle ali Bruno e Subacchi, mentre capitan Thrower ricoprirà il consueto ruolo di estremo.

Questa la probabile formazione
: Thrower, Subacchi, Bassi, Conti, Bruno, Forte, Via, Carbone, Cissè, Bance, Tveraga, Riedo, Zilocchi, Rollero, Grassotti. A disposizione: Lombardi, Daniele, Salerno, Pattarini, Ferrari, Masselli, Boreri, Cammi.

Il tecnico bianconero Achille Bertoncini sottolinea l’importanza dell’approccio mentale alla partita e della fame di vittoria: «Affronteremo la partita come abbiamo fatto fino ad ora. Siamo un gruppo che vuole scendere in campo sempre con la stessa voglia di vincere a prescindere da chi abbiamo di fronte. Non ritengo che ci sia un avversario migliore degli altri e per questo ci prepariamo al meglio ogni settimana».

L’ex laziale Lorenzo Maria Bruno prepara i bianconeri ad una sfida molto impegnativa:
«Ci aspettiamo una partita chiusa e basata sulle fasi statiche. Dovremo cercare di contrastare la Lazio su quello che è il suo punto di forza per poi poter avere palloni da giocare al largo. Non possiamo e non vogliamo – aggiunge Bruno – ripetere il campionato dello scorso anno con due sole vittorie; sappiamo che possiamo mettere in difficoltà chiunque e sabato abbiamo un solo risultato disponibile».
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento