Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby - Lyons, arriva il pilone di origini samoane Nephi Leatigaga

Il giocatore - 192 centrimenti per 153 chili di peso - già in campo sabato nel match salvezza contro il Reggio Emilia. In arrivo anche il mediano di apertura Charles Van Staden

In attesa dello scontro diretto di sabato pomeriggio al Beltrametti contro il Reggio Emilia (ore 15), che potrebbe risultare importante in chiave salvezza per i piacentini, i Lyons si rinforzano ingaggiando il pilone di origini samoane Nephi Leatigaga, gigante classe ’93 di 192 centimetri di altezza per 153 chili di peso, un pilone con “mani buone” e propenso nel gioco aperto.
Il nuovo acquisto per il XV di Achille Bertoncini proviene dal Wellington, noto club neozelandese ricco di tradizione, in particolare Leatigaga può essere impiegato anche in seconda linea.
Oltre al pilone samoano i Lyons stanno definendo un altro colpo di mercato, si tratta del mediano di apertura sudafricano Charles Van Staden, già giocatore del Biella in Serie B e allenatore della squadra piemontese Under 18.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento