rotate-mobile
Rugby

Rugby - Lyons: ancora un successo per i Cadetti, 44 a 0 al Bologna

Sconfitta per l'Under 16

Serie C Emilia-Romagna - Girone Promozione - VII giornata

Bologna Rugby Club vs Sitav Rugby Lyons 0-44

Sitav Rugby Lyons: Rossi (45’ Bart Cobbah), Bolzoni, Ugolotti, Profiti, Spezia L. (dal 45’ Azzini), Groppelli N., Fornasari (dal 53’ Repetti), Perazzoli, Spezia G., Oppizzi A., Bellani (dal 41’ Cazzarini), Petrusic (cap.), Groppelli G. (dal 53’ Espinoza), Cristian (dal 53’ Borghi), Bosoni (dal 45’ Cantù). All. Baracchi, Solari

Tabellino: 1T: 2’ cp Groppelli N. (0-3), 9’ mt Cristian tr Groppelli N. (0-10), 21’ cp Groppelli N. (0-13), 25’ mt Fornasari nt (0-18). 2T: 13’ mt Fornasari nt (0-23), 21’ mt punizione Lyons (0-30), 34’ mt punizione Lyons (0-37), 40’ mt Oppizzi A. tr Groppelli N. (0-44).

Un'altra domenica trionfale per la Cadetta bianconera, con i ragazzi di Baracchi e Solari che espugnano il “Bonori” di Bologna con un perentorio 0-44 che non ammette repliche. Prestazione solida da parte degli uomini bianconeri, che appoggiandosi su una mischia dominante ha portato a casa una vittoria netta piegando la resistenza dei bolognesi.

La partita si apre subito con i Leoni in attacco, con Groppelli che conquista i primi 3 punti della gara dalla piazzola. La marcatura pesante non tarda ad arrivare, con Cristian che schiaccia in meta da maul avanzante al 9’. Lyons in controllo e concreti, con ancora un’ottima prova difensiva che tiene lontano dalla possibilità di marcare il Bologna: Groppelli si dimostra ancora preciso dalla piazzola al 21’, poi Fornasari aggiunge la seconda meta dell’incontro per portare il punteggio sullo 0-18. Nel finale di prima frazione i padroni di casa cercano di riaprire la gara, ma la difesa bianconera è insuperabile e tiene a 0 gli avversari.

Nella ripresa non cambia lo spartito, con i Lyons ancora perfetti in difesa e ordinati in attacco, con la mischia ordinata bianconera che sale di colpi. Prima Fornasari firma la propria personale doppietta, poi gli avanti dei Lyons confezionano due mete di punizione in mischia chiusa che blindano la partita e regalano anche il punto di bonus offensivo. Chiude l’incontro la meta di Andrea Oppizzi per lo 0-44 finale.

I bianconeri confermano così la propria leadership nel Girone Promozione di Serie C, portando a casa 5 punti importantissimi in vista della fine del girone di andata. I Lyons sono appaiati all’Imola, che però deve ancora osservare un turno di riposo. Domenica sarà ancora una volta una sfida importantissima, in trasferta sul campo del temibile Rugby  Parma 1931.

Under 16 - Campionato Interregionale - 3a giornata

Bellaria Cappuccini Rugby  vs  Emilbanca Rugby Lyons 65-10


Emilbanca Rugby Lyons: Del Fiol; Tosciri; Rossi; Anelli; Rangoni; Petrusic; Beghi(Cap); Galuzzi; Davoli; Salicelli; Rancati; Guglieri; Fontanella; Dodici(VCap); Calabrese. A disposizione: Manca; Pugliese; Ferrari Marzio; Manfredi; Sambin, Corradi. Allenatori: Rossi, Bedini, Cemicetti.

Marcature: 4’ mt tr Bellaria(7-0); 10’ mt Bellaria (12-0); 19’ mt tr Bellaria(19-0); 27’ mt tr Bellaria(26-0); 38’ mt Anelli(26-5).  Secondo tempo : 39’ mt Bellaria(31-5); 45’ mt Bellaria(36-5); 48’ mt Bellaria(41-5); 51’ mt tr Bellaria(48-5); 61’ mt Beghi(48-10); 65’ mt Bellaria(53-10); 68’ mt tr Bellaria(60-10); 70’ mt Bellaria(65-10).

Domenica difficile per l’Under 16 bianconera, che crolla sotto i colpi del Bellaria Cappuccini (franchigia che oltre ai giocatori della squadra di Pontedera, raccoglie i giocatori del Livorno, e del Lucca) nella trasferta più lunga del Campionato Interregionale. Dopo le prime due uscite positive, i giovani leoni di Rossi, Bedini e Cemicetti non sono riusciti a replicare le prestazioni sono tornati dalla toscana con un pesante passivo sul groppone.

Le marcature Lyons arrivano con Beghi e Anelli, una per tempo, mentre i padroni di casa dominano la contesa segnando in tutto 8 mete. Per i Leoni una domenica da cui ripartire con rinnovata grinta e motivazione, perchè per competere al massimo livello i giovani Leoni devono crescere: bisogna rimboccarsi le maniche e lavorare ancora più duro agli allenamenti, e con il giusto impegno i risultati arriveranno.

Il prossimo appuntamento sarà domenica 10  Dicembre, in casa contro il Valorugby Emilia.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby - Lyons: ancora un successo per i Cadetti, 44 a 0 al Bologna

SportPiacenza è in caricamento