Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby - I Lyons, imbattuti, iniziano il girone di ritorno sul campo della Pro Recco

Dopo aver chiuso il girone di andata in testa e a punteggio pieno, la Sitav Rugby Lyons è già pronta per scendere in campo nella prima giornata del girone di ritorno. Domenica i bianconeri saranno ospiti della Pro Recco prima della lunga pausa per lasciare spazio ai test match di novembre. Una trasferta che si preannuncia molto difficile per i leoni piacentini costretti a rivoluzionare la formazione a causa degli infortuni. La Pro Recco invece, dopo le difficoltà iniziali, è apparsa in crescita e punta a scavalcare l’Accademia al terzo posto in classifica. Per completare il quadro bisogna aggiungere che i Lyons non vincono a Recco dalla stagione 2007/08. Il match comincerà alle ore 14.30 e potrà essere seguito in streaming testuale su www.rugbylyons.it.

I Lyons non nascondono che l’obiettivo è tornare a vincere a Recco, come afferma il tecnico bianconero Paolo Orlandi: «Conosciamo bene il nostro avversario e sembra che quest’anno stia cercando di modificare il proprio gioco e proporre un rugby più moderno. La formazione ligure in casa si trasforma e noi lo sappiamo per esperienza diretta. Molte volte, pur avendo fatto ottime partite, siamo stati raggiunti e superati nel finale. Per questo dovremo scendere in campo concentrati e cercare di espugnare l’Androne».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A spiegarci che tipo di partita dovremo aspettarci ci pensa invece Emanuele Solari, tecnico dei trequarti bianconeri: «Dobbiamo fare i conti con numerosi infortuni e quindi ci saranno diversi cambiamenti a partire da Guillomot che ancora non è al 100% e partirà dalla panchina. Per quanto riguarda la partita penso che la affronteremo come abbiamo fatto contro il Cus Genova cercando di non giocare nella nostra 22 e sfidare la loro difesa dove sarà più debole. Dovremo essere molto aggressivi nei punti di incontro e metterli sotto pressione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento