menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rugby - I Lyons chiudono a Benevento, c'è da difendere il primo posto: poi testa alle semifinali

Per i bianconeri è importante vincere l'ultima di stagione regolare con il punto di bonus per blindare la testa della classifica dagli assagli del Cus Genova e mantenere così il vantaggio "campo" nelle semifinali

Ultima partita della regular season per la Sitav Rugby Lyons, già qualificata alla semifinale e prima in classifica grazie alla vittoria interna sul Cus Genova. Domenica i bianconeri saranno a Benevento dove alle ore 11.30 disputeranno l’anticipo dell’ultima giornata. Obiettivo dei leoni piacentini è difendere la prima posizione nel girone, su un campo difficile come quello del Benevento contro un avversario che ha raccolto meno del previsto e si trova ora all’ultimo posto della graduatoria. Il più classico dei testa-coda che i Lyons non possono permettersi di sottovalutare: a dividerli dal Cus Genova, pronto a sfruttare ogni minima incertezza dei bianconeri, c’è infatti un solo punto.

Il tecnico bianconero Paolo Orlandi invita a non guardare la classifica: «Poco importa che saremo primi contro ultimi: loro non vogliono essere la vittima sacrificale e in casa cercheranno di fare la differenza. Noi non faremo nessun tipo di turnover e scenderemo in campo con la miglior formazione disponibile. Il nostro obiettivo è comunque il primo posto e quella di domenica sarà un’altra finale.»
Leonardo Subacchi, ala dei Lyons, ritiene che non si debba sottovalutare l’avversario: «Dobbiamo andare a Benevento per fare i cinque punti come abbiamo fatto domenica. Il Cus Genova è ancora vicino e per questo non possiamo sbagliare. Sono però sicuro che affronteremo la sfida con la mentalità giusta come abbiamo fatto fino ad adesso.»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento