rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Rugby

Rugby Giovanile - Lyons: l'Under 19 parte una vittoria 10 a 3 contro il Siena

L'Under 15 chiude al terzo posto nel Torneo Vespe Cogoleto

UNDER19

CUS SIENA – EMILBANCA LYONS 3-10 (METE 0-1)

Tabellino: 1T: 8’ mt Camoni tr Russo (0-7), 13’ cp Russo (0-10). 2T: 9’ cp Siena (3-10)

Emilbanca Lyons: Nakov (cap.), Solari, Beghi (dal 23’ 2T Comizzoli), Teruggi, Molina, Russo, Fornasari, Perazzoli, Camoni, Mazzocchi (dal 18’ 2T Amoakon), Isola, Spezia, Bosoni, Mazzoni, Haseeb.
A disp.: Ziliani, Zucchini, Cerrato, Cassinari. All. Bergamaschi, Paoletti

Prima partita del girone interregionale Emilia Romagna, Marche, Umbria e Toscana contro i vincitori regionali del girone toscano. La trasferta si preannunciava ostica, prima di tutto per l’indubbio valore degli avversari, e poi anche perché giocando in casa del Siena, si doveva giocare sul “Sabbione” ormai mitico campo di Siena di cui tutto si può dire meno che il nome non corrisponda alla realtà, un campo che mette a dura prova la resistenza fisica dei giocatori e comunque un campo da cui pochissime volte le nostre squadre sono tornate con una vittoria.
I nostri ragazzi sono subito apparsi molto concentrati fin dal riscaldamento e hanno iniziato la partita con il giusto piglio, contenendo bene gli avversari e ripartendo con azioni veloci alla mano.
Il bel gioco si concretizza con una meta e un calcio che ci portano sul 10-0 prima della metà del primo tempo. Il Siena non ci sta e si riversa in attacco piazzandosi stabilmente a pochi metri dall’area di meta. I nostri ragazzi però mostrano una difesa eroica respingendo tutti gli attacchi con anche un salvataggio che ha quasi del miracoloso con un placcaggio all’ultimo secondo che fa perdere la palla al ragazzo che aveva ormai solo da depositare la palla in meta.
Sul finire del tempo ci sono vari falli ripetuti che portano a 10’ dalla fine del primo tempo ad un cartellino giallo per un giocatore del Siena, situazione di cui non riusciamo ad approfittare, perché dopo poco ci ritroviamo addirittura in 13 per due gialli comminati dal direttore di gara a breve distanza uno dall’altro.
Inizia il primo tempo con 3 minuti nei quali dobbiamo giocare il 13 contro 15, ma ancora una volta i nostri ragazzi oppongono una difesa molto ben organizzata e riescono ancora una volta a uscire indenni da questa situazione. Il Siena però insiste ad attaccare e riesce al 9’ ad accorciare le distanze su calcio di punizione.
Da questo momento, i nostri ragazzi riescono ad alzare nettamente il baricentro, la competizione si fa ancora più serrata, ma di fatto non corriamo più alcun pericolo, anzi nei 10 minuti finali siamo noi ad avere più volte la palla in mano per chiudere la partita, vanificando però sempre con errori banali le superiorità numeriche che riusciamo a creare al largo.
Alla fine arriva il fischio dell’arbitro che scatena la gioia e l’entusiasmo dei nostri ragazzi e del piccolo ma agguerrito numero di supporter al seguito.
Ora testa alla prossima partita per cercare di ottenere il massimo anche nel girone interregionale


1* TROFEO VESPE COGOLETO - MEMORIAL POMPEO DE BERNARDI

Formazione: Anelli; Tosciri; Del Fiol; Monici; Rangoni; Petrusic; Beghi (Cap); Galuzzi; Tizzoni; Mastrorocco; Rancati; Davoli; Fontanella; Salicelli; Dodici (vCap). A disposizione: Calabrese; Sula; Ferrari Marzio; Pugliese; Guglieri; Sambin; Bonvino.

Domenica 16 aprile i ragazzi dell’Under15 hanno partecipato al primo trofeo organizzato dalle Vespe Cogoleto Rugby, un’occasione di confrontarsi con squadre mai incontrate fino ad ora e mettersi in gioco.
Inizia il torneo e ai gironi i nostri ragazzi esprimono tutta la loro grinta approfittando di ogni situazione per fare punti e portare a casa il risultato, essendo tempo unico da 15 minuti ogni occasione è importante. Con due vittorie e un pareggio si posizionano primi del girone e accedono alle semifinali dal 1 al 4 posto.
Purtroppo la semifinale vede i Lyons in difficoltà, nel confronto con il Bellaria Rugby subiscono il gioco avversario fino alla fine per un risultato di 12 a 0.
Dopo la delusione per la sconfitta in semifinale, i Lyons si rialzano e dimostrano la grinta che li contraddistingue. I leoni conquistano il terzo posto nella sfida contro gli Amatorsi.
La società ringrazia il Vespe Rugby Cogoleto per l’ospitalità e la bellissima accoglienza che ha riservato ai ragazzi. Il torneo è stato organizzato al meglio dentro e fuori dal campo, tanto che i nostri leoni per festeggiare hanno approfittato del sole per un tuffo nel torrente vicino al campo da gioco.

UNION RIVIERA RUGBY VS RUGBY LYONS PIACENZA 0-17

SAN MAURO VS RUGBY LYONS PIACENZA 0-19

AMATORSI VS RUGBY LYONS PIACENZA 5-5

SEMIFINALI  1-4 POSTO

BELLARIA RUGBY VS RUGBY LYONS PIACENZA 12-0

FINALE  3-4 POSTO

AMATORSI VS RUGBY LYONS PIACENZA 5-7

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby Giovanile - Lyons: l'Under 19 parte una vittoria 10 a 3 contro il Siena

SportPiacenza è in caricamento