rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Rugby

Rugby Giovanile - Lyons, doppio successo per Under 19 e 17 sul Carpi

UNDER19
EMILBANCA LYONS – CARPI  109-0 (METE 17-0)

Emilbanca Lyons: Nakov (cap. dal 1’ 2T Fornasari), Comizzoli (dal 1’ 2T Cassinari), Beghi, Molina
(dal 1’ 2T Teruggi), Solari, Russo, Viti (dal 1’ 2T Cerrato), Perazzoli, Mazzocchi, Nemeth (dal 1’ 2T
Lomuscio), Isola, Camoni (v.cap), Bosoni, Mazzoni (dal 1’ 2T Borchieri), Haseeb (dal 1’ 2T Amir Ali).
All. Bergamaschi, Paoletti.

Tabellino
1T: 4’ mt Comizzoli tr. Russo (7-0), 11’ mt mt Mazzoni tr. Russo (14-0), 13’ mt Solari tr.
Russo (21-0) 17’ mt Mazzocchi tr. Russo (28-0), 2’ mt Nakov tr. Russo (35-0), 25’ mt Perazzoli nt
(35-0), 27’ mt beghi tr. Russo (47-0), 33’ mt Nakov nt (52-0).
2T: 2’ mt Perazzoli tr. Russo (59-0) 6’ mt Bosoni nt (64-0), 19’ mt Beghi tr. Russo (71-0), 22’ mt
Teruggi tr Russo (78-0), 25’ mt Beghi tr Russo (85-0), 27’ mt Cerrato tr. Russo (92-0), 29’ mt
Fornasari nt (97-0), 32’ mt Beghi nt (102-0), 35’ mt Lomuscio tr. Russo (109-0).

Partita senza storia al Bertolini, con i Lyons che marcano 17 mete, senza essere mai
particolarmente impensieriti dalla squadra avversaria.
I Lyons si sono dimostrati superiori agli avversari del Carpi, portando in mete ben 12 diversi
giocatori, espressione di un gioco corale oggi molto efficace e a tratti anche spettacolare.
I nostri avversari hanno il merito di avere combattuto fino alla fine, nonostante il pesante passivo.
Ora ci attende la sosta natalizia, in attesa di riprendere il cammino nel campionato regionale che
vede i Lyons saldamente in testa.

UNDER17

EMILBANCA RUGBY LYONS – RUGBY CARPI 51-7

Convocati: Maggi, Bolzoni, D'Onofrio, Selley, Leddi, Binati, Konte, Baas, Franzoso, Isola, Cordani, Torricella, Locca, Pagliafora, Seminari, Maglietta, Belforti, Bosoni

Marcatori
1T. 4' Franzoso, 10' Cordani tr. Torricella, 14' Pagliafora, 17' Pagliafora, 28' D'Onofrio;
2T. 9' D'onofrio tr. Franzoso, 18' Pettenati tr. Pettenati, Baas tr. Franzoso, 33' Pagliafora

I bianconeri dell’under17 hanno affrontato i pari età del Carpi nel Campionato Elite interregionale sul campo dello Stadio Beltrametti2 in una giornata della tipica pianura invernale.
Dopo la vittoria contro il Bologna della settimana precedente i leoni, rimaneggiati da parecchie assenze e con Konte schierato in terza linea, hanno provato a ripetersi e hanno giocato con l’ambizione di vincere anche questa sfida.
Partiti a razzo già dal '4 minuto con la meta del Capitano Franzoso e subito dopo al 10’ con Cordani che dopo una lunga volata andava a depositare l’ovale in mezzo ai pali.
La partita è stata giocata dai bianconeri non al massimo delle loro possibilità, ma comunque con un tabellino denso di mete di Baas, doppietta di D' Onofrio e tripletta di Pagliafora.
Va riconosciuto l'impegno del Carpi che ha onorato la partita fino alla fine e riuscendo anche a segnare una meta finalizzata da Pettenati.
Dopo questa vittoria la squadra avrà un fermo dal campionato di 3 settimane per poi ricominciare contro il Pesaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby Giovanile - Lyons, doppio successo per Under 19 e 17 sul Carpi

SportPiacenza è in caricamento