Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby A - Riparte la corsa dei Lyons, domenica sfida nella tana della Pro Recco

Terminato il 6 Nazioni riparte il campionato di Serie A con la 14° giornata che prevede una sfida che si può definire come una “Classica”: la Sitav Rugby Lyons andrà a sfidare la Pro Recco al “Carlo Androne”, campo difficile che la formazione bianconera ha espugnato solo nella passata stagione dopo innumerevoli tentativi. Negli anni tra il 2012 e il 2015 le squadre si sono spesso sfidate per la testa della classifica di Serie A  e per la promozione in Eccellenza, culminando la rivalità nella finale di Viadana del 2015, con la storica vittoria dei Lyons e l’approdo in massima serie. A quattro anni di distanza la storia si ripete, ma non in modo uguale: la Sitav Rugby Lyons è ancora al vertice del campionato, dominando il girone 1 con ben 17 lunghezze di vantaggio sulla seconda in classifica, Cus Ad Maiora, contro cui ha però perso nell’ultima giornata, dilapidando un vantaggio di oltre 20 punti nel secondo tempo. Una battuta d’arresto che può essere un campanello d’allarme per la fase finale del campionato, ma comunque ininfluente in termini di classifica, considerato l’enorme vantaggio accumulato nella striscia di 11 vittorie consecutive. Dall’altre parte la Pro Recco ha vissuto un’annata altalenante, caratterizzata soprattutto da una partenza in salita, mentre nel 2019 sembra aver ritrovato un buono smalto: da gennaio in poi ha infatti battuto le tre più dirette inseguitrici dei Lyons, ovvero CUS ad Maiora, Rugby Milano e Accademia “Ivan Francescato”, allontanandosi definitivamente dalla zona pericolosa della classifica e dimostrando di essere ancora una squadra molto difficile da affrontare, specialmente in casa. All’andata al Beltrametti i Lyons si imposero non senza fatica, confermando la tendenza dei liguri a sfoderare ottime prestazioni di fronte ad avversari temibili, tanto che quella rimane l’unica partita in cui la formazione bianconera non ha ottenuto il punto di bonus offensivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti, i campionati ripartono la prima domenica di ottobre: definite le partecipanti ai vari gironi oltre a promozioni e retrocessioni per tutte le categorie

  • Ripresa del calcio dilettantistico e giovanile: c'è il protocollo sanitario della Lega Nazionale Dilettanti

  • Di Battista: «Rosa ancora a metà». In arrivo Heatley, Daniello, il portiere Sposito e tre giovani dall'Atalanta

  • Arrestato De Simone, l'ex AD del Trapani. Nel mirino l'anno della promozione con la finale vinta contro il Piacenza

  • Piacenza - Finalmente dopo 5 mesi si riparte: venerdì mattina il pre raduno. Da lunedì si lavora sul campo

  • Sanremo, arrestato l'ex biancorosso Alessio Stamilla: aveva 100 grammi di cocaina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento