menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rugby A - Lyons, tutto facile contro Benevento. Ora sotto con le semifinali: c'è Verona

Gli uomini di Orlandi e Solari potranno disputare in casa il ritorno della doppia semifinale che vale un posto in Eccellenza.

La Sitav Rugby Lyons espugna anche Benevento e porta a casa il successo che vale il primo posto in campionato. Concludendo la regular season al primo posto, gli uomini di Orlandi e Solari potranno disputare in casa il ritorno della doppia semifinale che vale un posto in Eccellenza.
Una sfida senza storia quella tra Lyons e Benevento: sono bastati infatti venti minuti ai leoni bianconeri per mettere a segno il punto di bonus grazie ad uno scatenato Leonardo Subacchi autore delle prime quattro mete, tutte trasformate da Mathieu Guillomot. Tra la seconda e la terza marcatura dei bianconeri c’è il tentativo del Benevento di muovere il tabellino con un calcio piazzato che serve però solo per le statistiche. Nella seconda metà del primo tempo i Lyons segnano ancora con Cissè e poi di nuovo con Subacchi alla sua quinta marcatura personale. Allo scadere è capitan Bruno a fissare il risultato sul 47 a 3. Nella ripresa i bianconeri effettuano i cambi dando spazio anche a chi ha giocato meno e segnano ancora con Stella e poi con Bruno. Nei minuti finali c’è spazio anche per il Benevento che segna la meta della bandiera fissando il risultato sul definitivo 8 a 61. I Lyons possono ora pensare alla semifinale, una sfida che vale una stagione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento