Questo sito contribuisce all'audience di

Rugby A - Lyons e Piacenza nello stesso girone

E' durata lo spazio di un giorno la speranza dei Lyons di partecipare al prossimo campionato di Eccellenza di rugby. La Federazione nel consiglio federale di Bologna ha deciso di accettare le iscrizioni di Aquila e Prato che andranno così a...

L'ultimo derby del Beltrametti (foto Maurizio Spreafico)
E' durata lo spazio di un giorno la speranza dei Lyons di partecipare al prossimo campionato di Eccellenza di rugby. La Federazione nel consiglio federale di Bologna ha deciso di accettare le iscrizioni di Aquila e Prato che andranno così a comporre l'organico del massimo campionato italiano, i Lyons rimangono dunque in Serie A insieme al Piacenza Rugby e qui c'è la bella notizia: confermate le due squadre piacentine nello stesso girone e quindi la prossima stagione torna la stracittadina tra bianconeri e biancorossi.

Saranno ventiquattro le formazioni al via della prossima Serie A ma cambia la formula: quattro gironi, suddivisi secondi criteri di territorialità, da sei squadre ciascuno con partite di andata e ritorno. Lyons e Piacenza sono stati inseriti nel Girone1 formato da: Cus Genova, Pro Recco, Rugby Lyons, Piacenza Rugby, Rugby Reggio, Cus Torino. Al termine della prima fase, le prime tre classificate di ciascun girone parteciperanno a due ulteriori gironi da sei squadre ciascuno, con gare di andata e ritorno e qualificazione alla semifinali per la prima e la seconda classificata di ciascun girone secondo il seguente schema. Dalle semifinali usciranno le due finaliste.

Pool Promozione 1: 1°, 2° e 3° classificata dei Gironi 1 e 4 della prima fase

Pool Promozione 2: 1°, 2° e 3° classificata dei Gironi 2 e 3 della prima fase

Le peggiori tre classificate di ciascun girone parteciperanno a due ulteriori gironi (Pool Salvezza) da sei squadre ciascuno, con gare di andata e ritorno, secondo il seguente schema:

Pool Retrocessione 1: 4°, 5° e 6° classificata dei Gironi 1 e 4 della prima fase

Pool Retrocessione 2: 4°, 5° e 6° classificata dei Gironi 2 e 3 della prima fase

Retrocederanno direttamente in Serie B le ultime due classificate di ciascun girone.

Questi i gironi della Serie A 2014/2015

Girone 1: Cus Genova, Pro Recco, Rugby Lyons, Piacenza Rugby, Rugby Reggio, Cus Torino

Girone 2: Rugby Brescia, Patarò Lumezzane, Rugby Colorno, ASR Milano, RC Valpolicella, Franklin&Marshall Cus Verona

Girone 3: Rugby Udine, Valsugana Padova, Rubano Rugby, Ruggers Tarvisium, Rangers Vicenza, Zhermack Badia

Girone 4: Gran Sasso Rugby, Accademia FIR, UR Capitolina, Firenze 1931, UR PratoSesto, Cus Perugia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento