Rugby

Per le Pantere secondo posto con l'Under 16 e terzo con la squadra Seniores. VIDEO

La formazione femminile si mette in luce a Castel San Pietro (campionato Interregionale di rugby a 7) e a Forlì (Coppa Italia rugby Seven)

Si è svolto a Forlì il concentramento emiliano-romagnolo della Coppa Italia Rugby Seven Femminile, con la partecipazione delle Pantere Piacenza, Bologna, Carpi/Forlì, Formigine, Imola, Pieve di Cento, Rimini. Nella fase a gironi le Pantere Piacenza vincono facilmente sul Formigine con il punteggio di 35-7 e con il Bologna per 47-5, ma questi risultati fanno “sedere” mentalmente le ragazze piacentine che nella ultima partita si fanno battere dal Carpi/Forlì per 28-7. Lo staff tecnico delle Pantere dovrà lavorare molto nei prossimi mesi sull’aspetto della concentrazione mentale e della capacità di reazione agonistica.

Nella finale per il terzo posto le Pantere Piacenza hanno la meglio sul Pieve di Cento per 21-7, risultato che vede ridurre il margine di vantaggio sulla seconda in classifica generale (Carpi/Forlì, vincitrice sul Rimini nella tappa romagnola) a 16 punti, un margine sempre sostanzioso ma che non deve far riposare sugli allori le piacentine, in particolar modo in previsione delle finali nazionali di giugno.

Pantere Piacenza Rugby: Morcia (Cap.), Pinotti, Dioli, Libé, Alussi, Safu, Cherif, Fava, Enrione, Bozzi, Lopes Ma., Bisi. Allenatore Visentin

Mete: Safu (4), Alussi (2), Fava (2), Dioli (2), Cherif (1), Morcia (1), Bozzi (1), Lopes Ma. (1)

Trasformazioni: Lopes Ma. (8), Pinotti (5)                                                                     

Nei prossimi mesi di aprile (8 e 29) e maggio (6 e 20) si concluderà la fase a gironi della Coppa Italia: la vincente accederà di diritto alle Finali nazionali del 2 e 3 giugno, mentre la seconda classificata dovrà passare da un “barrage”. Le Pantere Piacenza, come anticipato, guidano saldamente il girone Emilia-Romagna con 16 punti di vantaggio sulla seconda (Carpi/Forlì).

I prossimi due mesi saranno completamente dedicati alla preparazione fisico/atletica e tecnica per raggiungere il picco di prestazioni in occasione delle Finali nazionali, con l’obiettivo di salire almeno sul podio o anche di ottenere qualcosina in più. In previsione di questi obiettivi, nei prossimi mesi verranno organizzati dei test match per colmare i vuoti di partite del calendario regionale e per mantenere il ritmo partita e la concentrazione agonistica ai massimi livelli. Prossimo impegno delle Pantere Piacenza in Coppa Italia è fissato per domenica 8 aprile a Rimini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per le Pantere secondo posto con l'Under 16 e terzo con la squadra Seniores. VIDEO
SportPiacenza è in caricamento