Questo sito contribuisce all'audience di

Corso di formazione Cutman alla Boxe Piacenza

Per volere della Asd Boxe Piacenza si è svolto, presso la propria struttura sita in via Giuseppe di Vittorio - Centro sportivo Farnesiana sede di allenamento della storica società pugilistica, il primo corso “Cutman e Bendaggi” tenuto dal...

Corso di formazione Cutman alla Boxe Piacenza - 1
Per volere della Asd Boxe Piacenza si è svolto, presso la propria struttura sita in via Giuseppe di Vittorio - Centro sportivo Farnesiana sede di allenamento della storica società pugilistica, il primo corso “Cutman e Bendaggi” tenuto dal Presidente Nazionale dell’associazione ICA (International Cutman Association) Federico Catizone, uno dei maggiori Cutman professionisti, spesso chiamato ad assistere pugili in manifestazioni a livello internazionale. 
Sono stati 13 i partecipanti provenienti dall’ Emilia Romagna e dalla Lombardia, da Piacenza oltre ai tecnici della Boxe Piacenza Nicola Campanini, Antonio Pellini e Renato Vigevani si sono uniti Andrea Milano, istruttore della Hibreed MMA con sede a Gosoolengo e Andrea Ziliani. 
La figura del Cutman è molto importante nell’ambito degli sport da ring; i suoi compiti sono principalmente quelli di provvedere, assistere e risolvere tutti quei traumatismi che possono accadere durante un combattimento: sanguinamenti, ematomi, ecchimosi, epistassi e vari traumatismi e "gonfiori" nel volto. Il suo compito principale è nei pochi secondi concessi, circa 45 secondi tra un round ed un altro di: individuare la lesione e la fonte del sanguinamento, tamponare con mezzi idonei la fuoriuscita ematica, creando un "emostasi", ovvero un arresto del flusso, provvedere al bendaggio delle mani del professionista. Gli hand-wrap devono essere eseguiti secondo le normative nazionali ed Internazionali ufficialmente riconosciute. La funzione principale è quella di proteggere mano e polso, e molto altro ancora.
Il corso si è articolato dalle 10.00 alle 18.00 e ha trattato nella prima parte tematiche della Traumatologia, nella seconda parte improntata sulla praticità grazie a simulazioni di traumi da dover risolvere all’angolo e sullo  studio dei bendaggi.
La Asd Boxe Piacenza che ricordiamo è nata nel 1968 per volere del Maestro Bruno Orsi, sembra finalmente avere intrapreso quella via che possa riportarla al fulgore che gli compete. Con il rinnovo dell’intero Direttivo e dello Staff Tecnico avvenuto negli ultimi anni la Società è apparsa subito più fresca e con la voglia di trasmettere sempre più ai giovanissimi valori nobili ed educativi del pugilato.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento