Questo sito contribuisce all'audience di

Corso di formazione Cutman alla Boxe Piacenza

Per volere della Asd Boxe Piacenza si è svolto, presso la propria struttura sita in via Giuseppe di Vittorio - Centro sportivo Farnesiana sede di allenamento della storica società pugilistica, il primo corso “Cutman e Bendaggi” tenuto dal...

Corso di formazione Cutman alla Boxe Piacenza - 1
Per volere della Asd Boxe Piacenza si è svolto, presso la propria struttura sita in via Giuseppe di Vittorio - Centro sportivo Farnesiana sede di allenamento della storica società pugilistica, il primo corso “Cutman e Bendaggi” tenuto dal Presidente Nazionale dell’associazione ICA (International Cutman Association) Federico Catizone, uno dei maggiori Cutman professionisti, spesso chiamato ad assistere pugili in manifestazioni a livello internazionale. 
Sono stati 13 i partecipanti provenienti dall’ Emilia Romagna e dalla Lombardia, da Piacenza oltre ai tecnici della Boxe Piacenza Nicola Campanini, Antonio Pellini e Renato Vigevani si sono uniti Andrea Milano, istruttore della Hibreed MMA con sede a Gosoolengo e Andrea Ziliani. 
La figura del Cutman è molto importante nell’ambito degli sport da ring; i suoi compiti sono principalmente quelli di provvedere, assistere e risolvere tutti quei traumatismi che possono accadere durante un combattimento: sanguinamenti, ematomi, ecchimosi, epistassi e vari traumatismi e "gonfiori" nel volto. Il suo compito principale è nei pochi secondi concessi, circa 45 secondi tra un round ed un altro di: individuare la lesione e la fonte del sanguinamento, tamponare con mezzi idonei la fuoriuscita ematica, creando un "emostasi", ovvero un arresto del flusso, provvedere al bendaggio delle mani del professionista. Gli hand-wrap devono essere eseguiti secondo le normative nazionali ed Internazionali ufficialmente riconosciute. La funzione principale è quella di proteggere mano e polso, e molto altro ancora.
Il corso si è articolato dalle 10.00 alle 18.00 e ha trattato nella prima parte tematiche della Traumatologia, nella seconda parte improntata sulla praticità grazie a simulazioni di traumi da dover risolvere all’angolo e sullo  studio dei bendaggi.
La Asd Boxe Piacenza che ricordiamo è nata nel 1968 per volere del Maestro Bruno Orsi, sembra finalmente avere intrapreso quella via che possa riportarla al fulgore che gli compete. Con il rinnovo dell’intero Direttivo e dello Staff Tecnico avvenuto negli ultimi anni la Società è apparsa subito più fresca e con la voglia di trasmettere sempre più ai giovanissimi valori nobili ed educativi del pugilato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento