rotate-mobile
Pugilato

Bianchi e Stefanoni della Boxe Piacenza ai Campionati Italiani

I tecnici presenti a Chianciano Terme, per le fasi finali dei campionati italiani schoolboy/junior, hanno notato nei ragazzi un’ottima scherma e una tecnica invidiabile

La rinomata stazione termale di Chianciano Terme ho ospitato lo scorso weekend le fasi finali dei campionati italiani schoolboy/junior di pugilato, Evan Bianchi e Andrea Stefanoni della Boxe Piacenza sono stati tra i più brillanti partecipanti. Evan Bianchi pupillo del maestro Nicola Campanini dopo aver dominato le fasi di qualificazione ha affrontato nei quarti di finale Abbate Gabriel pugile siciliano tra i favoriti del torneo, l’isolano pur lasciando l'iniziativa al portacolori piacentino, ha strappato un dubbioso verdetto positivo in virtù di una maggiore freddezza, conquistando in finale una medaglia d'argento. Evan rimane, pur con non poco rammarico dopo la sconfitta, uno dei prospetti di maggior talento per il sodalizio biancorosso diretto dal presidente Antonio Orsi; così come Andrea Stefanoni altro atleta impegnato nei campionati che ha trovato nel toscano Bramerini un ostacolo difficilissimo. Stefanoni ha costretto Bramerini più volte sulla difensiva e solo una review del verdetto lo ha condannato ad un’inopinata sconfitta, subita comunque da un ragazzo più volte chiamato in ritiri azzurri e vincitore in finale del titolo di Campione d'Italia. Sia per Evan che per Andrea questa esperienza rappresenta sicuramente un trampolino di lancio verso traguardi prestigiosi, i tecnici presenti hanno notato nei ragazzi un’ottima scherma e una tecnica invidiabile peculiarità che porteranno entrambi a traguardi prestigiosi.

Stefanoni in fase di attacco

Evan Bianchi in azione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bianchi e Stefanoni della Boxe Piacenza ai Campionati Italiani

SportPiacenza è in caricamento