Pattinaggio

Addio a Angela Tassi, ex campionessa mondiale di pattinaggio

Nel 1954 a Bari vinse il titolo iridato con il record del mondo. Ha ricevuto la medaglia d’oro al valore atletico del Coni

Il mondo dello sport piange la scomparsa di Angela Tassi, 88 anni, ex campionessa mondiale di pattinaggio e detentrice del record del mondo nei 5000 metri. Piacentina purosangue, ha anche ricevuto la medaglia d’oro al valore atletico del Coni grazie a una carriera sportiva di livello assoluto, che l’ha vista indossare a lungo la maglia dell’Italia.

Dopo aver iniziato sotto la guida di Metti alla pista Lia Chiapponi, la Tassi ha conquistato tra il 1951 e il 1954 ben otto titoli italiani in diverse specialità del pattinaggio a rotelle, nelle distanze comprese fra i 3000 e i 5000 metri. Proprio sui 5000 arriva il risultato più importante della carriera, l’oro ai Mondiali ottenuto a Bari nel 1954 con il record del mondo. Ma la Tassi è stata sportiva a tutto tondo: abbandonato il pattinaggio si è dedicata al tennis e da autodidatta è diventata una Terza categoria vincendo anche il titolo di campionessa provinciale nel doppio misto.

Angela Tassi lascia la figlia Paola: i funerali si terranno martedì 21 novembre alle 15 nella chiesa della Santissima Trinità

Alla famiglia e ai conoscenti le più sentite condoglianze della redazione di Sportpiacenza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Angela Tassi, ex campionessa mondiale di pattinaggio
SportPiacenza è in caricamento