menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In casa Lepis riflettori puntati sul memorial Antonio Merlo del 3 dicembre. VIDEO

Prevista la presenza di atleti di spessore internazionale. La società piacentina ha quasi raddoppiato i tesserati in due anni, salendo nel ranking italiano dal 70esimo al 16esimo posto

Appuntamento il 3 dicembre al PalaFranzanti per la seconda edizione del Memorial Antonio Merlo, Galà di pattinaggio che vedrà in scena atleti di fama internazionale e avrà come tema "Incontrarti – Pattinando a Piacenza" con una scenografia realizzata con la collaborazione del Liceo Artistico Cassinari e sotto la regia della coreografa Cecilia Pizzagalli, che rappresenterà l’arte nelle sue varie forme sulle evoluzioni di campioni di fama internazionale, degli atleti della Lepis e dei ragazzi dell’Assofa che vestiranno abiti della Costumeria della Scala di Milano e danzeranno sulle musiche impreziosite dal Coro del Municipale di Piacenza. L’evento avrà il patrocinio del Comune di Piacenza, del Coni e della Fisr.  

L'iniziativa è ideata e sviluppata dalla Lepis; nel Salone del Coni di Piacenza il Consiglio Direttivo della società piacentina guidato da Anna Rondi e Stella Giarola ha presentato la stagione 2017/2018 e analizzato le ultime tre annate. Importanti i risultati raggiunti in termini di atleti tesserati, passati da 65 nel 2015 ai 106 del 2017 con un basso turnover, una crescita dei giovanissimi fascia 4-6 anni e la permanenza degli atleti over 18 che garantiscono continuità e supporto per lo staff tecnico. I risultati sportivi sono stati in crescendo e nel ranking nazionale hanno portato i piacentini dal 70° posto del 2015 al 16° posto del 2017 grazie anche alla nuova specialità Quartetti guidati da Cecilia Pizzagalli atleta cresciuta nella Lepis ed oggi collaboratrice insieme a Francesca Taverna. Momento di forte emozione si è registrato quando è stato proiettato il filmato dei ragazzi della Assofa che da due anni pattinano con gli atleti della Lepis in un connubio di grande successo che sviluppa un progetto di crescita e integrazione.

GUARDA IL VIDEO DELLA PRIMA EDIZIONE

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Mezza Maratona Unicef

    Niente da fare, la Placentia Half Marathon non si disputerà nemmeno nel 2021

  • Volley A1 maschile

    Scanferla: «Il salto di qualità va fatto a livello mentale». VIDEO

  • Serie A

    "Fagioli convince" e la Gazzetta dello Sport gli dedica un'intera pagina

  • Volley A1 maschile

    Addio a Marco Arata, storico tifoso del volley piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento