Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Pontolliese in crisi: chiuso il palazzetto di Vigolzone

Tutti bloccati sul piazzale: porta chiusa e palazzetto inutilizzabile; niente allenamenti e partite giocate solo in trasferta. E’ la sgraditissima sorpresa che nelle ultime ore sta creando enormi problemi alla Pontolliese volley, società di...

La prima squadra della Pontolliese, capace l'anno scorso di vincere la Supercoppa
Tutti bloccati sul piazzale: porta chiusa e palazzetto inutilizzabile; niente allenamenti e partite giocate solo in trasferta. E’ la sgraditissima sorpresa che nelle ultime ore sta creando enormi problemi alla Pontolliese volley, società di pallavolo che fra Prima divisione e minivolley conta su cinque squadre iscritte ai campionati provinciali della Fipav e un totale di 9o tesserati. La società non può più utilizzare il palazzetto di Vigolzone, perché pare (i dirigenti sono in attesa di comunicazioni ufficiali) che all’impianto sia stata tolta l’agibilità. Il sentore di qualche problema si era avuto già nella scorsa settimana, quando Comune e gestore (la Lombardia Nuoto) avevano anticipato la difficoltà a proseguire il rapporto di collaborazione per la gestione della struttura.
«Da un momento all’altro - spiega Sara Volpari, dirigente della Pontolliese - ci hanno detto che la palestra non era più agibile e non potevamo utilizzarla. Abbiamo dovuto spostare tutte le partite casalinghe, alcune siamo state costrette a rinviarle, e a oggi gli allenamenti sono sospesi. Attendiamo comunicazioni, perché dalla prossima settimana non sappiamo come muoverci».
Subito la società ha interessato le istituzioni: «Partendo dal Comune di Vigolzone e proseguendo con la Fipav provinciale e il Coni. Speriamo di avere risposte in tempi brevissimi, perché davvero dobbiamo fare fronte a enormi difficoltà: la Prima e la Terza divisione stanno lottando nelle prime posizioni dei rispettivi campionati, ma abbiamo in campo anche le più piccole, Under 16, Under 14 e Under 13, oltre a tutte le bambine del minivolley».
Più di 90 persone in attesa di una decisione per conoscere il luogo dove allenarsi e giocare. Sperando che la risposta arrivi più in fretta possibile.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tisci: «Le scuole calcio possono riaprire. Ma sarà vietato colpire di testa»

  • Calciomercato Dilettanti - Le piacentine di Eccellenza e Promozione vanno avanti nel segno della continuità

  • Piacenza - Rosa cortissima e demotivata, se la Serie C dovesse ripartire sarebbe un problema

  • Dilettanti - Piraccini, Bruno, Minasola, Franchi, Lucci, Burgazzoli, Raffo, Guebre e Follini sono i re del gol

  • Vertice Governo-Figc: Serie A e B ripartono il 20 giugno. In stand by la Serie C. E il Piacenza cosa farà?

  • Dilettanti - Altroché "moria", le società di Seconda e Terza Categoria pronte per la prossima stagione

Torna su
SportPiacenza è in caricamento