Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Balaclà quarto alle finali nazionali Csi

Impresa del Balaclà-Lilt, che alle finali nazionali di volley misto del Csi disputate a Montecatini sfiora il podio, chiudendo al quarto posto. La kermesse ha visto la partecipazione di migliaia di atleti provenienti da tutta Italia; la...

Il Balaclà, quarto classificato agli Italiani Csi di Montecatini
Impresa del Balaclà-Lilt, che alle finali nazionali di volley misto del Csi disputate a Montecatini sfiora il podio, chiudendo al quarto posto.
La kermesse ha visto la partecipazione di migliaia di atleti provenienti da tutta Italia; la formazione piacentina, forte di giocatrici che in tempi recenti hanno calcato i campi della Serie A come l’alzatrice Barbara Fagioli e l’opposto Elena Koleva, hanno concluso al primo posto il girone di qualificazione mettendo in fila le quotate Asti e Reggio Calabria (entrambe battute 3-0) e perdendo la terza sfida con Macerata 3-1 ma solo quando al Balaclà bastava un singolo parziale per passare il turno.
In semifinale i campioni piacentini si sono trovati di fronte i tricolori della Precotto Milano (sette titoli italiani già in mano e l'ottavo conquistato in questa edizione) da cui sono stati sconfitti 3-0. Finito nella finale per il terzo posto, il Balaclà ha ammainato bandiera bianca, battuto 3-0 dallo Stabia-Napoli.
Complessivamente dunque un bilancio più che positivo per la compagine emiliana guidata in panchina da Massimiliano Carbonetti e composta da Barbara Fagioli, Elena Koleva, Tina Ammendolia, Fiorella Bersanetti, Sara Cavallaro, Andrea Raffo, Luca Baldrighi, Filippo Amani, Lello Massari e Francesco Perelli.
Il Balaclà, vincitore del campionato provinciale 2015/16 potrà comunque ritentare la prossima stagione l'impresa grazie anche all’aiuto delle ditte Tecnostrutture e Ms Ponteggi, che hanno contribuito alla trasferta a Montecatini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

Torna su
SportPiacenza è in caricamento