rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Volley provinciale

San Nicolò festeggia il volley nel ricordo di Tarasconi, Pavan e Sara Tu. Fotogallery

Fine settimana ricco di iniziative grazie all'impegno della locale Polisportiva che ha organizzato anche il progetto "La palla nella cartella"

Come si fa a raccontare le emozioni? A San Nicolò succede questo, con il volley che unisce festa e ricordo di chi purtroppo non c’è più. Si inizia con “La pallavolo per tutti”, festa finale del progetto “La palla nella cartella” che da 35 anni viene proposto dalla Polisportiva San Nicolò all’istituto Gandhi. Il progetto consiste nel promuovere, a titolo gratuito, la pallavolo nella scuola attraverso unità formative rivolte agli alunni delle classi prime, terze e quinte della Primaria e delle prime della Secondaria di I° grado. La festa finale è il clou del progetto: gli alunni delle classi partecipanti si sfidano in un torneo all’aperto sulla Pista Polivalente di Piazza Togliatti a San Nicolò sui 12 campi appositamente allestiti. Grazie al patrocinio dell’Amministrazione comunale, al contributo del Gigante e della Polisportiva, a tutti i presenti (oltre 80 alunni) è stata distribuita gratuitamente la merenda e una t-shirt a ricordo della manifestazione.

Tornei volley San Nicolò

Neanche il tempo di riassettare campi e la piazza che già è arrivato il tempo del Volley S3: 180 piccoli atleti a rappresentare gran parte del movimento promozionale della pallavolo piacentina. Impegnate Castellana Volley, Libertas San Paolo, Pallavolo Borgonovo, Polisportiva Caselle Landi, Pontolliese-River Volley, Volley Academy Piacenza e Polisportiva San Nicolò. Sotto un sole cocente i piccoli atleti hanno giocato e si sono divertiti mostrando la loro preparazione e la loro bravura a tutti i genitori, parenti e amici presenti che affollavano la tribuna in partite arbitrate dalle ragazze dell’Under 14 e Under 16 femminile della Psn. Alla fine, nel pieno rispetto dell’attività promozionale, premi per tutti senza vinti né vincitori.

Alle 18,30, rimontati a tempo di record due campi regolari, grazie agli atleti della Serie D maschile e della Seconda Divisione femminile, è iniziato il torneo Under 16 femminile intitolato alla memoria di Osvaldo Tarasconi, tecnico e uomo di grande levatura, che ha insegnato a giocare a migliaia di ragazzine allenando in tante società piacentine. A contendersi il trofeo sono state Castellana Volley, Piacevolle, Podenzano e Polisportiva San Nicolò; alla fine, sotto uno scroscio d’acqua improvviso, sono state distribuite a tutti la maglie ricordo ed un portachiavi per poi permettere di fare una foto indossando una maglia col nome di Osvaldo stampato sul cuore.

Alle 21 in palestra è iniziato il torneo a squadre miste composte dagli atleti della Serie D maschile del San Nicolò, promossa in Serie C, e dalle atlete della Seconda Divisione femminile, iniziativa dedicata alla memoria di Guido Pavan, dirigente della Polisportiva.

Domenica mattina si prosegue con il quadrangolare per la Categoria Under 14 femminile con Pallavolo Fiorenzuola, Piacevolley, Polisportiva Caselle Landi e San Nicolò in ricordo di Sara Tu, atleta e ragazza eccezionale prematuramente scomparsa a causa di un incidente.

Al termine, alla presenza del sindaco Paola Galvani, dell’sssessore Valerio Sartori e dei genitori di Sara, premiazioni con consegna della maglia ricordo del torneo a tutti i partecipanti. Momenti di commozione nel ricordare Osvaldo, Guido e Sara, come sottolineato dal sindaco: «persone che hanno lasciato il segno, non solo nel mondo della pallavolo , ma in quello di tutta la comunità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Nicolò festeggia il volley nel ricordo di Tarasconi, Pavan e Sara Tu. Fotogallery

SportPiacenza è in caricamento