rotate-mobile
Volley provinciale

Maurizio Tirinti è il direttore sportivo della Pallavolo Borgonovo

La società lancia un nuovo progetto; la presidente Gerbi: «Abbiamo cercato una persona che potesse diventare il punto di riferimento per l’intero settore»

La Pallavolo Borgonovo deve ancora concludere la sua stagione ma lavora già in vista della prossima. Per questo motivo il Presidente Isabella Gerbi ha idee chiare per l'annata 2024-2025 che portano al ritorno di Maurizio Tirinti in qualità di direttore sportivo.
«Abbiamo deciso di lanciare un nuovo progetto – ha spiegato la Gerbi – e abbiamo subito cercato una persona che potesse diventare il punto di riferimento per l’intero settore, in modo da portare avanti il nostro lavoro con professionalità e competenza. Qualità che abbiamo individuato in Maurizio Tirinti, dirigente con alle spalle tanti anni di volley, che ha accettato con entusiasmo la nostra proposta. Sicuramente l’esperienza di Tirinti sarà di grande aiuto e stimolo».
Il 56enne dirigente di origine castellane nelle ultime due stagioni ha rivestito il ruolo di Team manager e Direttore sportivo al Miovolley con cui ha ottenuto la promozione in Serie B1 conquistando la Coppa Italia di B2 con la prima squadra.
«Ringrazio la società - sono le prime parole di Tirinti - per questo importante incarico e cercherò di dare nuovo slancio e nuova energia al cammino compiuto con serietà e passione dal club in questi anni, mettendo a disposizione le mie conoscenze e competenze. C’è sicuramente tanto da fare e da ricostruire in questa realtà storica che merita di ritornare agli antichi albori investendo innanzitutto su allenatori e giovani promesse del volley. Siamo già al lavoro per costruire un’annata di rilancio partendo dalla costruzione delle squadre del settore giovanile, pianificando una gestione efficiente di risorse umane, materiali e finanziarie».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maurizio Tirinti è il direttore sportivo della Pallavolo Borgonovo

SportPiacenza è in caricamento