rotate-mobile
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marco Bergonzi: «Fondamentale l'attenzione al territorio». VIDEO

Dopo la presentazione della candidatura a presidente adesso tocca anche alla squadra. Carlo Magri all’Hotel Gallia di Milano ha alzato il sipario sull’elenco dei suoi collaboratori, dirigenti, giocatori e tecnico che si presenteranno al suo fianco all’assemblea elettiva del 26 febbraio a Rimini. Nel gruppo, ormai si sapeva da tempo, anche il piacentino Marco Bergonzi, ex numero uno della Fipav provinciale che in mattinata è intervenuto incentrando il proprio intervento sull’attenzione al territorio.

«Rappresenta l’ossatura - sono state le parole di Bergonzi - perché la base per noi è fondamentale, non ci sarebbe vertice senza una presenza così forte in ogni provincia. Siamo molto radicati, il programma e la nostra squadra hanno come punto fondamentale proprio questo aspetto; molti di noi arrivano dai comitati locali e l’obiettivo principale è dare un supporto alle organizzazioni territoriali e a tutte le società. Avere una struttura così radicata è la nostra fortuna, dobbiamo supportarla mettendola al centro dell’attenzione e fornendo quegli strumenti che permettano di assicurare servizi sempre migliori».

Puntando principalmente sull’informatica e sulle nuove tecnologie. «Bisogna dare uno strumento che sia semplice e accessibile, unico per tutte le nostre associate: dobbiamo andare verso l’innovazione ma anche verso la semplificazione, per consentire alle società di avere più risorse ma anche più tempo da dedicare alla propria attività».

L’obiettivo è anche quello di restare sempre in ascolto dei bisogni segnalati dalla base. «Le necessità cambiano in continuazione, il nostro compito è quello di rimanere costantemente a disposizione creando una comunità di ascolto a disposizione di tutte le realtà territoriali per capire le problematiche su cui possiamo intervenire. E fatemi citare anche i centri federali, una delle nostre eccellenze; rappresentano una risorsa, dobbiamo cercare di metterli a disposizione di tutto il territorio in un’ottica di aiuto alle nostre organizzazioni periferiche». 

Video popolari

SportPiacenza è in caricamento