Questo sito contribuisce all'audience di

L'invasione dei 500 a Pontenure per il minivolley

Nemmeno una temperatura bollente ha fermato la valanga dei pallavolisti che si è data appuntamento a Parco Raggio per la nuova tappa del circuito di minivolley. In realtà sui 40 campi perfettamente preparati dal Volleyball Pontenure...

L'invasione dei 500 a Pontenure per il minivolley - 1

Nemmeno una temperatura bollente ha fermato la valanga dei pallavolisti che si è data appuntamento a Parco Raggio per la nuova tappa del circuito di minivolley. In realtà sui 40 campi perfettamente preparati dal Volleyball Pontenure si sono date battaglia, ma soprattutto si sono divertite, tutte le categorie, partendo dai più piccoli per arrivare fino all’Under 14. Un’autentica invasione fin dalla prima mattinata: ben 500 fra atleti e atlete non si sono risparmiati all’interno di Parco Raggio, alternando combattutissime partite a momenti (indispensabili) trascorsi all’ombra oppure a dissetarsi negli stand preparati con cura dagli organizzatori.
Nessuna classifica ma tanto divertimento per tutti, compresi dirigenti, tecnici e genitori che immancabilmente accompagnano i più piccoli alle tappe provinciali ideate dalla federazione e che quest’anno hanno toccato Calendasco, Alseno, Carpaneto, Cadeo, Gossolengo, Caselle Landi, Pontedellolio, Guardamiglio, San Giorgio e quindi Pontenure. Sabato prossimo chiusura del circuito sui campi della Spes Borgotrebbia, unica tappa cittadina prevista, quindi appuntamento alla prossima estate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Un bel Piacenza strappa un punto prezioso sul campo del Como. Intensità e aggressività, ma l'attacco rimane a secco

Torna su
SportPiacenza è in caricamento