rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Volley provinciale

Il 14 maggio la Final four provinciale dell'Under 13 di volley femminile

L'iniziativa, organizzata dal Volley Academy Piacenza, presentata ufficialmente in mattinata. La vincitrice accederà alla fase regionale

Il Volley Academy Piacenza raddoppia e dopo l’organizzazione della Final four Under 18 regionale di volley diventa punto di riferimento anche per le finali provinciali Under 13 femminili. La location è la stessa, le palestre Salvadé e Baldini dell’Ex Genio Pontieri, il giorno da segnare sul calendario domenica 14 maggio, quando alle 11 andranno in scena in contemporanea le semifinali mentre alle 15.30 è prevista la partita che assegnerà il terzo posto e alle 17 la sfida che assegnerà il titolo piacentino di categoria. Ancora da definire la composizione completa delle contendenti: ci saranno sicuramente Volley Academy Piacenza, River 2001 e San Giorgio, mentre il nome della quarta partecipante si conoscerà fra qualche giorno; toccherà a Miovolley e Piace Volley giocarsi l'ultimo pass. La vincitrice oltre a conquistare il titolo provinciale si qualificherà anche per il campionato regionale di categoria.

La manifestazione è stata presentata ufficialmente in mattinata, in un incontro a cui hanno preso parte Corrado Marchetti, presidente della Vap, Robert Gionelli, delegato provinciale del Coni, Cesare Lucca, presidente provinciale della Fipav e Filippo Bollati, direttore di Vivi Energia.

«Per noi lo sport – sono le parole di Marchetti – significa condivisione e inclusività. Per questo vogliamo trasformare la Final four in un momento di divertimento e organizzeremo una serie di iniziative collaterali, a iniziare dalla presenza di stand gastronomici, che renderanno l’evento sempre più interessante». Il massimo dirigente ha poi ringraziato Coni e Fipav «da sempre vicini alla nostra società e sempre pronti a dare stimoli per ottenere risultati ancora più importanti» e lo sponsor Vivi Energia «perché insieme valorizziamo lo sport; stiamo pensando a eventi che abbiano come obiettivo quello di portare valore aggiunto alle nostre iniziative e alle ragazze che vi partecipano».

Se domenica scorsa tutto si è svolto alla perfezione, con la Final four dell’Under 18, c’è la garanzia di un'organizzazione impeccabile anche il 14 maggio. Lo sostiene Robert Gionelli, che dopo la consegna del gagliardetto del Coni a Marchetti, sottolinea «l’esempio positivo dato dalla Fipav, pronta a coinvolgere le società del territorio nell’organizzazione delle finali provinciali. E’ una sinergia molto importante in un movimento che punta a coinvolgere sempre di più i giovani».

Concetto evidenziato e ribadito anche da Cesare Lucca. «Cerchiamo di collaborare il più possibile con i nostri club e fa piacere vedere che molte società aderiscono con entusiasmo alle nostre iniziative e si prendono l’onere di organizzare manifestazioni fondamentali come le Final four. Non dimentichiamo che stiamo parlando di un campionato importante, la cui vincitrice rappresenterà Piacenza in regione nelle finali che inizieranno a breve».

L’intesa giornata del 14 maggio vivrà anche un momento particolare con la premiazione non della migliore giocatrice, come è consuetudine in queste occasioni, ma dell’atleta “più carica, che sprizzerà energia”. Idea lanciata e poi sponsorizzata da Vivi Energia. «Vogliamo intervenire direttamente – spiega il direttore Filippo Bollati - in un’iniziativa che coinvolgerà tante ragazze e anche le loro famiglie, in una giornata in cui si uniranno volley e divertimento. I valori dello sport sono gli stessi che animano il nostro gruppo, una realtà che punta su territorialità e vicinanza al cliente».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 14 maggio la Final four provinciale dell'Under 13 di volley femminile

SportPiacenza è in caricamento