menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Efrem Ballestrieri

Efrem Ballestrieri

Alsenese: Prima divisione maschile e Seconda femminile non perdono nemmeno un set

Netta affermazione per le due squadre seniores. Bene anche la formazione Under 14

Percorso netto per le squadre seniores dell'Alsenese: sia la Prima divisione maschile sia la Seconda femminile conquistano tre punti senza lasciare per strada nemmeno un set

UNDER 13 FEMMINILE

Dm Idrosanitaria River-Alsenese 2-1

(25-15; 25-19; 22-25)

Dm Idrosanitaria River: Zambelli, Razza, Cortigiano, Gazzola R., Gazzola Ro, Levita, Forlini, El Hannuk, Tagliaferri, Avvisani, Fava, Rossi, Carlà

Alsenese: Brandini, Rizanaj, Morsia, Penna, Cretti, Lori, Marchesi, Penna M.C., Ceschina, Penna M.

Nella prima trasferta del campionato Under 13 all'Alsenese l’emozione gioca brutti scherzi e il River porta a casa il primo set. Nel secondo le ospiti recuperano lucidità ma vincono ancora le padrone di casa; il terzo parziale è un lungo testa a testa, l’Alsenese non molla e strappa un meritato successo parziale

PRIMA DIVISIONE MASCHILE

Alsenese-Zerodb 3-0 

(25-12, 25-11, 25-17)

Alsenese: Denti Alex, Herbas Jerson, Arduzzoni Mattia, Ballestrieri Efrem, Sartori Nicola, Morsia Davide, Gennari Luigi, D’Onofrio Moreno, Signori Matteo, Mattiace Danil, Longhi Dario, Qesja Isi. All. Angius Gian Pietro

Zerodb Sabbioneta: Gura, Cipriani, Anselmi, Bonetti, Nguyen Huy Bien, Coati, De Padova, Copelli, Fazzi, Sarzi, Amade. All. Nguyen Huy Bien

Seconda di campionato per la Prima divisione maschile dell’Alsenese ed altri tre punti conquistati. Partita senza difficoltà per il sestetto di casa (Sartori, Qesja, Ballestrieri, Longhi, Morsia, Herbas) che già dopo pochi scambi han guadagnato un margine consistente (5-2,14-7) chiudendo in 17 minuti il primo set Cambio campo ma i valori irestano immutati (9-3) e mister Angius comincia a muovere la panchina, doppio cambio palleggio/opposto con l’ingresso di Arduzzoni e Gennari e l’inserimento di D’Onofrio in seconda linea a recuperare palloni in difesa porta ad una conclusione rapida anche del secondo parziale. Altra serie di novità nella terza frazione, con Signori per Morsia, Mattiace per Ballestrieri e Gennari per Longhi. Pochi scambi iniziali in cui si vede anche la squadra ospite,  ma una serie positiva in battuta di Signori (20-14) crea il margine per chiudere la partita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento