Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - L'under 16 del River inizia vincendo a Loano

Prima uscita ufficiale della nuova under 16 River Volley Nordmeccanica e prima vittoria nel Torneo Nazionale Riviera delle Palme a Loano. Pur ancora in fase di costruzione la squadra affidata a Paolo Volpini e ad Antonia Prati inizia il suo...

La squadra Under 16 del River Nordmeccanica
Prima uscita ufficiale della nuova under 16 River Volley Nordmeccanica e prima vittoria nel Torneo Nazionale Riviera delle Palme a Loano.
Pur ancora in fase di costruzione la squadra affidata a Paolo Volpini e ad Antonia Prati inizia il suo percorso stagionale con una manifestazione di buon livello nazionale e sfodera una ottima prestazione complessiva; con un percorso netto fatto di 5 vittorie si consacra come la migliore squadra del torneo.
Nella prima giornata il River Nordmeccanica affronta nell'ordine il Nure Volley (altra squadra piacentina che ha ben figurato con un 6° posto finale) Imperia e Parella Torino e ottiene 3 vittorie la prima con Nure Volley più netta e le altre 2 (partite in cui mister Volpini ne approfitta per alcuni esperimenti su ruoli e formazione) più sofferte e in rimonta.
Certamente non difetta il carattere alle giovani rivergaresi e anche quando sono sotto nel punteggio non si smarriscono e riescono a ribaltare il risultato.

Nel secondo giorno si passa subito alle semifinali contro una ottima Imperia, squadra organizzata e molto solida a livello difensivo.
Primo set vinto dalle piacentine ancora in rimonta, secondo combattuto ma perso, ma nella terza frazione risalta ancora il carattere e la vittoria è lampante. Ed è finale per il primo posto che va in scena nel grande palazzetto dello sport di Loano, gremito, contro la prima squadra del Parella di Torino, formazione molto forte e fisica e con un folto gruppo di tifosi al seguito.
Va in scena una ottima gara, di gran livello per la categoria, per merito di entrambe le contendenti. Primo set con Parrella sempre avanti nel punteggio e River a rincorrere, ma più si gioca più in casa Nordmeccanica cresce la determinazione e le rivergaresi vanno a vincere il primo set sul filo di lana. Si va al secondo parziale, copione quasi identico però stavolta la rimonta non si competa e Parella riesce a strappare l'1-1.
Si va al tie break giusto coronamento per una grande finale e a questo punto non c'è storia, il River Nordmeccanica parte forte e con un netto dominio arriva la prima vittoria della stagione 2015/16.
Alle premiazioni ulteriori grandi soddisfazioni con il titolo di Mvp del torneo ad Alessia Arfini (che ha ben giocato in tutto il torneo con una finale di altissimo livello) e di miglior attaccante per Camilla Giocoli (che è sempre cresciuta nell'arco delle partite per arrivare ad una finale in cui non ha avuto alcun timore di attaccare con forza ogni pallone). Certamente questi premi individuali sono anche un riconoscimento al collettivo perché si è vista una squadra che ha giocato non sulle individualità, ma sul gruppo e sul gioco d'insieme.

Le componenti del River Nordmeccanica
Arfini Alessia, Buciuscna Alina, Cappelletti Alessia, Fornoni Monica, Fregoni Chiara, Giocoli Camilla, Greco Chiara, Gruppoli Michela, Milani Letizia, Preli Arianna, Puddu Giulia e Rocca Susanna
1° Allenatore: Paolo Volpini
2° Allenatore: Antonia Prati
Dirigente accompagnatore: Emanuele Motta

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Calciomercato: Bortoletti, Baldan, Borghini, Conson, Biondi e Alvaro Montero non arriveranno

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

  • Serie C - Il Piacenza non sa più vincere. La Pro Vercelli strappa l'1-1 nel finale, biancorossi ora terzultimi

Torna su
SportPiacenza è in caricamento