Questo sito contribuisce all'audience di

Entusiasmo, sogni e obiettivi ambiziosi: ecco la nuova Volley Academy Piacenza. FOTOGALLERY e VIDEO

Oltre 200 persone coinvolte, 13 campionati in programma e un grande traguardo da raggiungere: la qualificazione alle fasi nazionali della squadra Under 16

Al direttore generale Silvana Maserati il compito di illustrare attraverso i numeri la storia della società: 31 vittorie nei campionati provinciali, 4 in quelli regionali, un successo nazionale con l’Under 13 e due partecipazioni agli Italiani. «Il nostro obiettivo? Diventare un punto di riferimento del volley nazionale giovanile». Si parte da un movimento che coinvolge oltre 200 persone e prevede 13 campionati da disputare nella stagione che prenderà il via fra poche settimane e 8 gruppi di lavoro.

La punta di diamante sarà rappresentata dall’Under 16, su cui si concentrano le aspettative della società, come spiegato dal vice presidente Corrado Marchetti. «Abbiamo iniziato a lavorare qualche anno fa con un sistema diverso rispetto ad altre società, investendo su allenatori validi che permettessero a tutto l’ambiente di crescere. E oggi siamo una delle pochissime realtà, non solo locali, in grado di contare su due tecnici professionisti nel nostro staff. A cosa puntiamo? Con l’Under 16 vogliamo vincere il campionato regionale e partecipare alle finali nazionali». Per farlo la Vap ha anche attivato una foresteria in cui sono ospitate ragazze provenienti da fuori provincia che studieranno a Piacenza e si alleneranno al PalaRebecchi. Con l’obiettivo, magari nemmeno troppo lontano, di sfruttare il percorso che dalla Valtrebbia porta verso la Serie A2 grazie alla borsa di studio definita in accordo con il Cus Torino di Mauro Chiappafreddo, ex tecnico di Rivergaro e ora alla guida delle piemontesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma la giornata della presentazione è andata oltre le dichiarazioni dei dirigenti. E’ stata una festa con musica (e Marchetti nel ruolo improvvisato di disc jockey) e tutte le ragazze a cantare in coro le hit del momento, ma anche beneficenza e solidarietà con una raccolta fondi per la Fondazione Mc Donald’s. Da qui si parte, con tante ambizioni e sogni sempre più grandi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • La Pedrini durissima contro Piacenza: «Si sciacquino la bocca prima di parlare di Callipo»

  • Si va verso la prosecuzione dell'attività anche per la Seconda categoria. Per la Terza si deciderà a breve

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento