rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Volley giovanile

A San Nicolò la piazza invasa dalla pallavolo: centinaia di bambini tornano a divertirsi. FOTOGALLERY

La locale Polisportiva chiude con una giornata intensissima un mese di maggio ricco di appuntamenti. Bastiani: «Facciamo quello che ci è sempre riuscito meglio in questi 39 anni di vita sportiva: organizzare manifestazioni per riportare in campo i più piccoli»

Dopo un lungo stop la piazza di San Nicolò torna agli antichi splendori, animata da centinaia di bambine e ragazze chiamate a sorridere e divertirsi giocando a pallavolo. La Polisportiva San Nicolò torna grande protagonista, riproponendo tutte quelle manifestazioni interrotte, o comunque ridotte, a causa delle limitazioni degli ultimi anni.

Riflettori puntati su una giornata intera dedicata al volley, iniziata la mattina con la festa conclusiva del progetto “La palla nella cartella” indirizzato agli alunni delle prime, terze, quinte elementari e di prima media del Ghandi di San Nicolò. Il progetto è giunto quest’anno alla trentesima edizione ed è svolto a titolo gratuito dalla Polisportiva per avvicinare i bambini alla pratica della pallavolo. La festa è stata un torneo all’aperto a cui hanno preso parte 78 bambini e bambine accompagnati da insegnanti volontari, che hanno dato vita a una trentina di partite disputate su 9 campi allestiti sulla Pista Polivalente di Piazza Togliatti. A confermare l’importanza e la validità del Progetto, del ritorno alla attività all’aperto, la presenza del Segretario Regionale Fipav Paolo Mazzoni, del Presidente del Comitato Territoriale Fipav Cesare Lucca, di Enrico Gatti responsabile Settore Giovanile Territoriale Fipav, di Marco Fava responsabile Settore Gare Territoriale Fipav e dell’Assessore del Comune di Rottofreno Stefano Giorgi.

La festa della Polisportiva San Nicolò

Ma è nel pomeriggio che la Piazza è tornata agli antichi splendori: dalle 15 alle 18 sui 12 campi preparati dai volontari, 184 atleti divisi nelle tre categorie del Volley S3 (White, Green e Red) in rappresentanza di società giunte da tutta la provincia si sono divertite giocando a volley. Tribuna e parco gremiti, bidoni di acqua per combattere la calura e bagnarsi cappelli e teste, tanto caldo, ma la gioia e la felicità del ritorno in campo sono stati superiori a tutto. Atlete, atleti, allenatori, dirigenti e genitori della Polisportiva sono stati tutti impegnati, sin dall’alba, nei preparativi per rendere speciale la giornata per centinaia di piccoli atleti che si ricorderanno, sicuramente, di aver ricominciato a giocare dopo due anni proprio a San Nicolò, dove il minivolley all’aperto è di casa sin dal lontano 1985.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A San Nicolò la piazza invasa dalla pallavolo: centinaia di bambini tornano a divertirsi. FOTOGALLERY

SportPiacenza è in caricamento