menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Martina Bracchi (a sinistra) e Chiara Sesenna prima di sfidarsi sul campo

Martina Bracchi (a sinistra) e Chiara Sesenna prima di sfidarsi sul campo

Martina Bracchi e Chiara Sesenna, sfida tutta piacentina al memorial Razzari

A Pavia le due pallavoliste di fronte in uno dei tornei più prestigiosi a livello di categoria Under 18

Sfida piacentina al top nel settore giovanile fra Martina Bracchi e Chiara Sesenna, promesse della nostra pallavolo che si stanno ritagliando uno spazio importante in campo nazionale. Le due giocatrici si sono affrontate al memorial Adriano Razzari disputato alla Certosa di Pavia, torneo riservato alla categoria Under 18 a cui hanno preso parte alcune delle migliori formazioni italiane. Martina Bracchi difendeva i colori del Sassuolo, mentre Chiara Sesenna è scesa in campo con la casacca dell’Orago. Il confronto diretto è terminato 2-0 per le emiliane.

Ai nastri di partenza del memorial Razzari si sono presentate Progetto volley Orago, Volley Academy Sassuolo, Pro Patria Milano volley, Enercom Crema, Vero volley Monza, Unet e Work Busto Arsizio, Certosa volley e Unione sportiva Torri. La formula prevedeva due gironi da quattro squadre con le semifinali primo-quarto posto e quelle quinto-ottavo. Al termine dell’intensa due giorni la vittoria è andata a Busto Arsizio, capace di superare 3-1 Orago; terzo posto per Sassuolo che nella sfida per il bronzo ha battuto 2-0 Torri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento