Questo sito contribuisce all'audience di

Trofeo delle Regioni: bronzo per la Bracchi, la Tellone in campo per l'oro

A medaglia le due piacentine: l'Emilia Romagna supera la Toscana nella finale per il terzo posto, la Lombardia gioca la finalissima il primo luglio con il Lazio

Martina Bracchi, schiacciatrice dell'Emilia Romagna

Due piacentine, in campo, due medaglie al collo. Il Trofeo delle Regioni incorona due pallavoliste della nostra provincia, le uniche convocate dai selezionatori a difendere i colori di Emilia Romagna e Lombardia. Partiamo da Martina Bracchi, classe 2002, opposto del San Paolo che quest’anno ha giocato sia in Serie C sia nell’Under 18 e ha chiuso l’esperienza in Trentino con un eccellente terzo posto. Dopo aver superato nelle fasi eliminatorie le padrone di casa, quindi Toscana, Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Puglia e Campania, la squadra dell’Emilia Romagna è arrivata in semifinale dove si è trovata di fronte il Lazio. Buona partenza e vittoria del primo set 25-22, poi le ragazze di coach Marcello Galli hanno perso la seconda frazione 25-21 per cedere 15-10 anche al tie break. Nemmeno il tempo di metabolizzare la mancata qualificazione alla gara per il titolo che l’Emilia Romagna è scesa immediatamente in campo contro la Toscana nella sfida che metteva in palio il bronzo. E qui non c’è stata partita: successo 2-0 (25-19, 25-18) e terzo posto conquistato.

In Trentino c’è anche Agata Tellone, pure lei classe 2002 e libero della Lombardia. Fino a questo momento la squadra di Massimiliano Bruini si è dimostrata un’autentica schiacciasassi, vincendo tutte le gare senza mai perdere nemmeno un set. Non solo, perché le avversarie non hanno sono mai arrivate oltre quota 18, a testimonianza di una superiorità disarmante. La prima ad arrendersi è stata il Friuli Venezia Giulia, a seguire Sicilia, Campania, Umbria, Liguria e ancora Friuli Venezia Giulia, quindi le semifinali con la Toscana, battuta 2-0 (25-14, 25-16).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Adesso la Tellone è attesa dal confronto più importante, la finalissima contro il Lazio che ha eliminato l’Emilia Romagna. Si gioca il primo luglio alle 9 al PalaTrento; nello stesso impianto in cui Piacenza vinse lo scudetto maschile nel 2009 c’è in palio il Trofeo delle Regioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento