rotate-mobile
Volley giovanile

Si ferma in semifinale il cammino del Nure Volley Under 16 nel Campionato dei Territori

La squadra di Capra superata 3-1 a Sassuolo dalla dalla Bsc Materials

Il Bar Giardino esce a testa alta dal Campionato dei Territori: non è bastato giocare con il cuore all’Under 16 del Nure Volley per compiere impresa nelle semifinali al PalaConsolata di Sassuolo. Le piacentine sono state sconfitte 3-1 dalla Bsc Materials, uscendo dalla competizione che mette di fronte le otto formazioni vincitrici del titolo dei comitati territoriali dell’Emilia Romagna.

Perso male il primo parziale, il Nure Volley impatta nel secondo ma poi cede il passo nel finale dei successivi. Un'uscita di scena a testa alta da parte della squadra, allenata da Matteo Capra e dal suo staff formato da Paolo Volpini e Fabio Longinotti. Proprio il tecnico analizza la stagione del Bar Giardino: «Abbiamo ottenuto gli ingressi in Final four sia in under 18, conclusa al terzo posto,  sia in Under 16 e abbiamo dimostrato di aver fatto un bellissimo lavoro. La vittoria del campionato territoriale di Under 16 è stata la ciliegina sulla torta di una stagione fantastica e di questo gruppo eccezionale: ragazze davvero super perché sempre presenti e disponibili alle nostre richieste e vorrei ringraziare i genitori, perché non è mai banale e scontato avere questo clima sereno e conviviale anche con loro. In sostanza è stato svolto un lavoro dove ogni ragazza è partita in un modo e a fine stagione ha alzato la propria asticella, noi dello staff siamo felicissimi e orgogliosi di questa cosa».

Gli fa eco Paolo Volpini: «Il gruppo di ragazze arriva dal lavoro svolto in precedenza da Paola Tonna, ha lavorato bene ed i risultati si sono visti sia in Under 18 sia in Under 16. La differenza è stato il lavoro differenziato sul campo effettuato dallo staff per tutta la stagione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ferma in semifinale il cammino del Nure Volley Under 16 nel Campionato dei Territori

SportPiacenza è in caricamento